La skiarea ai piedi delle Pale riapre quasi al completo mentre da San Martino di Castrozza a Primiero si festeggia il lungo weekend di Sant’Ambrogio con numerosi eventi e appuntamenti, tutti naturalmente a tema natalizio

Il ponte dell’Immacolata è da sempre un banco di prova importante per l’avvio della stagione invernale e il comprensorio San Martino di Castrozza-Passo Rolle si presenta al cancelletto di partenza con quasi 50 chilometri di piste aperte, collegamento Ces-Tognola compreso.

Ai molti impianti in funzione da oggi, si aggiungeranno dall’8 dicembre anche la cabinovia Colverde e la funivia Rosetta, che consentiranno di raggiungere in pochi minuti l’Altopiano delle Pale, paradiso per ciaspolatori e scialpinisti a 2700 metri di quota

Gli amanti dello sci nordico troveranno a loro disposizione un anello di tre chilometri a Passo Rolle e uno di pari lunghezza a Passo Cereda. Attivo fino a domenica un servizio skibus gratuito che collegherà le aree sciabili e permetterà di raggiungere comodamente le piste anche da Primiero. 


Tanti gli spunti per concludere in bellezza queste prime giornate sulla neve: San Martino di Castrozza dall’8 al 10 dicembre saluterà l’inizio della stagione con Benvenuto Inverno, mercatino del gusto dove assaporare le delizie della tradizione dolomitica allietati da musica folk e dall’arrivo dell’amato San Nicolò, pronto a dispensare doni ai bambini più buoni. Non mancheranno le spaventose incursioni dei Krampus, con tanto di campanacci, corni e forche, che daranno vita ad uno spettacolo davvero mostruoso.  

Da venerdì riaprirà i battenti anche il Mercatino di Natale di Siror e per tre giorni torneranno ad accendersi i riflettori sul più antico Christkindlmarkt del Trentino, in attesa del gran finale di domenica 17. Le atmosfere natalizie e le tradizionali casette in legno coloreranno a festa anche la contrada di Fiera di Primiero, che farà da sfondo ad un emozionante presepe vivente e ad una spettacolare fiaccolata che vedrà protagonista Babbo Natale, accompagnato da simpatici lama. 

Venerdì 8 dicembre verrà inaugurato anche l’Angolo Artigianale Natalizio di Imèr, un’ulteriore occasione per trovare idee regalo fantasiose, partecipare a interessanti laboratori e assaggiare deliziosi dolcetti dell’avvento.