10 piste per scendere con lo slittino

News Da non perdere 10 piste per scendere con lo slittino

Negli ultimi anni si sta diffondendo nuovamente la passione per il bob e lo slittino sulla neve. Due sport che stanno tornando in auge e percepiti come sani, facili e divertenti. Lo slittino  è sempre più un modo semplice per avvicinare i piccoli alla neve e spesso è usato dai bambini sulle discese innevate. Per questo oggi vogliamo proporvi la nostra lista di 10 piste da slittino per bambini, ma anche per i grandi!

Iniziamo con un pò di storia! Lo slittino, nasce nel Nord Europa come mezzo di trasporto, utilizzato soprattutto dai bambini per scendere a scuola dai masi più alti. Ad oggi è diventato anche una vera e propria disciplina sportiva ed una delle attività più divertenti da fare sulla neve, da soli ma anche con amici e bambini. Infatti è uno sport sicuramente adatto ai più piccoli, ma tanto praticato anche dagli adulti. Chi non ha mai provato a fare una discesa con bob sulla neve, alzi la mano!

La nostra selezione di oggi dunque vi porterà alla scoperta di dieci località da esplorare anche con lo slittino in montagna.
Vi anticipiamo già che molte di queste destinazioni saranno in Trentino Alto Adige, che notoriamente è l’area geografica regina di questa attività sulla neve.

1. MONTECAVALLO, Alto Adige

Iniziamo con la pista da slittino più lunga d’Italia. Precisamente è la pista per slittino innevata ed illuminata più lunga d’Italia. La sua partenza si trova direttamente presso la stazione a monte della funivia di Monte Cavallo, e si dipana per circa 10 km. La sua caratteristica principale sono i tanti tornanti. Uno dopo l’altro per arrivare alla stazione a valle di Vipiteno. Se non avete lo slittino con voi, potete noleggiarlo qui.

2. PLOSE, Alto Adige

La pista da slittino RudiRun, con i suoi 10,5 km è considerata una delle piste da slittino più lunghe in Europa. Inoltre sempre qui è possibile trovare diversi percorsi da percorrere con le ciaspole, tutti collocati ai piedi delle Dolomiti.

3. VALLE ISARCO, Alto Adige

In Valle Isarco esistono circa 50 piste per slittino. La scelta è ampia e va dalla discesa per bambini di un paio di centinaia di metri fino alla pista lunga ben 11,7 km. Lungo le piste, baite, rifugi e tappe naturali trasformano la vostra vacanza in un’esperienza unica. Qui si può scendere in gruppo al chiaro di luna o su piste illuminate da fiaccole. La pista da slittino dell’area sciistica di Monte Cavallo presso Vipiteno, è stata dichiarata nel 2011, la miglior pista (e la più sicura) da slittino di tutta l’area germanofona. Dieci chilometri, innevata e illuminata. Nell’area vacanze Gitschberg Jochtal, si trova la pista naturale alla stazione intermedia- stazione a valle Gitschberg/Maranza e vicino alla pista Schilling un chilometro di pista naturale per bambini.

4. ORTISEI, Val Gardena

La funicolare Rasciesa vi porta al rifugio Raschotz a 2282 metri. Da questo punto è possibile scendere con lo slittino fino ad Ortisei, dopo una lunga pista di sette chilometri. La difficoltà della pista da slittino di Ortisei, la rende forse più adatta a ragazzi ed adulto. Non possedete una slitta tutta vostra? Niente paura, si possono tranquillamente noleggiare a valle.

5. SESTO, Alta Pusteria

La pista per slittini Klammbachalm (partenza dal Passo Monte Croce), ha una difficoltà medio difficile e una lunghezza di 6,5 chilometri, per un dislivello 600 metri. Ricordiamo che questa pista non è illuminata.

6. OBEREGGEN, Alto Adige

Quella all’Obereggen, è una delle piste più famose da slittino della regione. Chi preferisce utilizzare l’impianto di risalita e per i più sportivi basta affrontare la salita a piedi. Qualche dettaglio: partenza da Obereggen, lunghezza: 2,5 km, tempo di cammino: 40 minuti e la possibilità di utilizzare la cabinovia Ochsenweide. Ogni martedì, giovedì e venerdì dalle 19 alle 22 la pista é illuminata. Per ristorare fermatevi alla Malga Epircher-Laner.

7. MERANO, Alto Adige

A Merano 2000, a pochi metri dalla pista di Alpin Bob inizia quella di slittino che, dai 2.000 metri del Piffinger Koepfl porta ai 1.600 metri di Falzeben. La base di partenza può essere raggiunta con l’ovovia da Falzeben, con la funivia direttamente dalla città di Merano o a piedi, in 45 minuti circa. Slittino anche a Talle, il piccolo borgo sopra Merano, e facilmente raggiungibile con un bus navetta che parte dal centro di Merano. Il paese sorge in una posizione dalla quale si gode il panorama sulla Val Passiria, sull’inizio della Val Venosta e su parte della Val d’Adige. Qui si trovano due piste da slittino per una vacanza lontano dal traffico e dal turismo di massa.

8. VAL D’ULTIMO, Alto Adige

La pista Moscha, a Santa Valburga, si trova nel bel mezzo dell’area sciistica della Schwemmalm. In alternativa a San Nicolò, c’è l’Albl Snowpark, un parco divertimenti con l’impianto Tubing più lungo delle Alpi e due tappeti mobili che possono essere utilizzati anche da chi preferisce le discese in slittino. Grazie all’illuminazione notturna, lo Snowpark Albl si presta anche a divertenti slittate sotto le stelle.

9. PLAN, Val Passiria

La pista della malga Guenboden si trova a Plan, piccolo centro della Val Passiria con le vie del paese chiuse al traffico. Si parte dalla malga a 2.000 metri e giù fino alla stazione a valle della cabinovia a 1.600 metri, per una lunghezza complessiva di 3,5 chilometri.

10. FLASSIN, Valle d’Aosta

A Flassin (Saint-Oyen, Valle del Gran San Bernardo) due i tracciati per lo slittino su pista naturale. Il primo, di 935 metri con fondo ghiacciato, é omologato per competizioni nazionali e aperto anche ai turisti, per discese con istruttore. Il secondo, lungo 300 metri con fondo innevato, all’interno dello Snow Park è accessibile a tutti.


…ed infine qualche regola per “scivolare” in sicurezza

1. Rispettare la segnaletica.
2. Verificare le condizioni della pista.
3. Meglio utilizzare lo slittino da soli e mai in più persone contemporaneamente.
4. Stare seduti e mai sdraiati sullo slittino, soprattutto a pancia in giù.
5. In discesa tenersi saldamente con le mani al telaio dello slittino o al cordino di traino.
6. Fare attenzione a non mettere le mani o le dita sotto i pattini dello slittino.
7. Un comportamento responsabile eviterà di mettere in pericolo altre persone e se stessi.
8. Evitare di andare troppo veloci, mantenete una certa distanza e se potete non sorpassate altri slittini, a meno che non ci sia spazio a sufficienza.
9. Mai fermarsi lungo il percorso e specialmente nei tratti stretti, con ridotta visibilità o in prossimità di una curva.
10. In caso di caduta, liberare immediatamente la pista.

E per chi vuole leggere e approfondire l’argomento, anche un libro scritto da Ariane Lobert e Willy Tschager: Le più belle piste da slittino dell’Alto Adige.

Buona scivolata!!

Copyright © 1995-2021  Mountain News Corporation.  All rights reserved.