Neve fresca o compatta, gelo a tratti, lastre di ghiaccio... In inverno, le condizioni della strada cambiano continuamente e la guida deve adattarsi velocemente. Per affrontare queste situazioni l'auto deve essere attrezzata e consetirci di guidare in tutta sicurezza. Le statistiche dicono che, in inverno, il rischio di un incidente è 5 volte superiore su strade bagnate e 10 superiore su strade innevate o ghiacciate.

Se con l'avvicinarsi dell'inverno stai ancora esitando o hai dubbi sugli pneumatici da neve (troppo costosi, poco utili, limitanti alla guida), abbiamo raggruppato qui di seguito un pò di domande e risposte, per svelare i falsi miti sulle gomme invernali.

Cos'è uno pneumatico invernale?


Gli pneumatici invernali sono diversi da quelli estivi per profilo e miscela di gomma. La miscela di gomma degli pneumatici invernali è più morbida e quindi anche più elastica a basse temperature, rispetto al pneumatico estivo più duro. Invece il profilo delle ruote invernali è caratterizzato da speciali listelli, blocchi e incisioni. Il battistrada è formato da molte piccole sezioni di profilo, che si bloccano con la neve e il ghiaccio sul terreno, garantendo così aderenza sulla strada in inverno.

È possibile riconoscere uno pneumatico invernale grazie al simbolo con le tre cime di montagna e il fiocco di neve sul lato della gomma stessa.

⛷ Trova gli pneumatici invernali giusti per la tua autovetturaTrova gli pneumatici invernali giusti per la tua autovettura

 

Perché dovrei dotare il mio veicolo di gomme invernali?


Per garantirti una guida sicura in condizioni climatiche invernali a temperature inferiori a 7 gradi Celsius. Sulle strade ghiacciate, bagnate, innevate, asciutte e innevate, sono necessari pneumatici invernali.

Le gomme invernali infatti, sono prodotte con una miscela di gomma più morbida, che rimane abbastanza elastica anche a basse temperature. Questo per garantire l'aderenza e la trasmissione di potenza del veicolo sulla strada. Il battistrada dotato di lamelle aiuta inoltre a rendere il pneumatico più adatto alla strada invernale, rispetto ad un pneumatico estivo.

 

Ci sono diversi tipi di gomme invernali?

A seconda delle dimensioni e della motorizzazione del veicolo, le gomme invernali posso essere di diversi tipi.
Distinguiamo tra pneumatici invernali direzionali per veicoli di piccole, medie e grandi dimensioni, e pneumatici ad alta velocità asimmetrici e non direzionali per veicoli più motorizzati e sportivi.

Inoltre gli pneumatici invernali sono prodotti con caratteristiche diverse a seconda del clima del Paese di destinazione. Questo perchè ad esempio in Europa Centrale l'inverno ha temperature e caratteristiche diverse all'Europa Settentrionale.

In alcuni paesi europei ci sono anche pneumatici a spuntoni, adatti per terreni ghiacciati o coperti di nevi. I cosiddetti picchi sono incorporati come piedini in metallo duro o acciaio sullo pneumatico, e sono distribuiti sul battistrada dello pneumatico. Tuttavia questa tipologia di pneumatico in alcuni paesi come la Germania è vietata tutto l'anno, mentre in Austria e Svizzera sono consentiti solo durante i mesi invernali, in un determinato periodo.

⛷ Trova gli pneumatici invernali giusti per la tua autovettura
vetture pneumatici invernali   suv 4x4 pneumatici invernali   furgone pneumatici invernali

   

Devo comprare 2 o 4 gomme invernali?


Per risparmiare, alcuni automobilisti decidono di acquistare per i loro veicoli con un solo paio di pneumatici invernali, pensando che questo sia sufficiente per affrontare la neve o la tempesta di ghiaccio. Purtroppo questo è un errore. In inverno, per stare al sicuro sulla strada, non basta solo una coppia di pneumatici invernali. Anzi, combinando pneumatici estivi e pneumatici invernali la presa del veicolo sulla strada risulterà ancora più squilibrata. Questa differenza di comportamento e prestazione tra i treni anteriori e posteriori può infatti comportare frequenti scivolamenti in curva e durante le frenate.

 

Come funziona per i veicoli 4x4 o SUV?


SUV o veicoli 4x4 hanno solitamente 2 o 4 ruote motrici. Questo sistema consente una migliore trazione, soprattutto per superare gli ostacoli più facilmente. Tuttavia, contrariamente quanto si pensa, questo non è sufficiente per garantire una guida sicura su strade innevate o ghiacciate.

Questo tipo di veicoli ha sicuramente una marcia in più se parliamo di sprint in salita o sulla strada, ma quando si tratta di approcciare una discesa o una curva in pieno inverno, la loro mole e il loro peso diventano uno svantaggio. Inoltre, con questi veicoli pesanti, le distanze di frenata diventano più estese, soprattutto se l'aderenza degli pneumatici non è buona. Il nostro suggerimento: non fare affidamento solo sul tuo 4WD per essere sicuro questo inverno, piuttosto opta per delle gomme invernali 4x4.

 

Devo montare le mie gomme invernali su cerchi specifici?


Naturalmente puoi montare gli pneumatici invernali sulle tue ruote attuali, ma può essere molto più pratico (nel lungo periodo) avere le gomme invernali montati su cerchioni nuovi. In questo modo, al cambio di stagione, si scambiano semplicemente le ruote senza costi di montaggio e smontaggio.

 

Pneumatici invernali e/o catene da neve?


Le catene da neve possono essere obbligatorie, a quote alte, anche per veicoli con gomme invernali e con trazione integrale. Quando si sceglie la dimensione delle gomme, bisogna tener conto che ci sia ancora spazio sufficiente per una catena da neve.
Per il montaggio delle catene da neve sulle gomme invernali è necessario osservare le raccomandazioni del costruttore del veicolo.

 

Quali sono i vantaggi delle gomme invernali rispetto alle catene da neve?


Le catene da neve possono essere utilizzate solo ad una velocità massima di 50 km/h e il montaggio richiede una certa pratica. Delle gomme invernali di buona qualità rendono poco utile l'uso delle catene da neve. In Finlandia, il paese di chi ha inventato le gomme invernali, i veicoli sono esonerati dall'utilizzo delle catene da neve.

 

Gli pneumatici invernali sono davvero efficaci?


Gli pneumatici invernali sono ottimizzati per essere utilizzati a temperature inferiori a 7°.  Inoltre funzionano meglio alla profondità minima consigliata di 4mm. 

 

Quando è utile l'utilizzo di pneumatici invernali?


La regola - da Ottobre a Pasqua - è facile da ricordare, con le condizioni meteorologiche medie. Con temperature inferiori ai 7° gli  pneumatici invernali sono la scelta migliore in tutte le condizioni. Se invece cercate delle gomme "4 stagioni", potete valutare gli pneumatici invernali Nokian Weatherproof, che funzionano come buon compromesso sia in inverno che in estate.

 

Pregiudizi e falsi miti sulle gomme invernali


Gli pneumatici invernali sono più rumorosi degli pneumatici estivi
Le informazioni UE presenti sull'etichetta degli pneumatici forniscono informazioni sul pre-rumore. Le gomme invernali sono spesso più silenziosi poiché hanno un composto più leggero nel battistrada. Al fine di consumere le gomme uniformemente, si raccomanda un controllo mensile della pressione degli pneumatici, regolando la pressione alla condizione di carico del veicolo e l'asse cambio dalla parte anteriore a quello posteriore - e viceversa - ogni 5000/8000 km.

Le gomme invernali sono più dure e più scomode dei pneumatici estivi
Le gomme invernali, in generale, hanno una mescola più morbida degli pneumatici estivi e non hanno svantaggi in termini di comfort.

Gli pneumatici per tutte le stagioni vanno bene anche pneumatici invernali
In quasi tutte le condizioni meteorologiche avverse gli pneumatici invernali sono superiori come prestazioni agli pneumatici 4 stagioni. Più fa freddo e le condizioni meteo sono invernali, maggiori sono le differenze percepibili.

I vecchi pneumatici invernali possono essere utlizzati in estate
La profondità minima del profilo legale per i pneumatici estivi e invernali è di 1,6 mm. Gli pneumatici invernali hanno una maggiore usura in estate e più lunghe distanze di frenata sia bagnate che asciutte. Inoltre gli pneumatici invernali sono stati sviluppati per il freddo e i movimenti dello sterzo possono essere ritardati per questo motivo.

I pneumatici invernali sono riconoscibili con l'acronimo "M + S"
Il simbolo M + S non è legalmente protetto e può essere utilizzato da qualsiasi produttore di pneumatici. Nella selezione degli pneumatici invernali, è importante prestare attenzione al simbolo alpino con tre vette e fiocchi di neve. Solo le gomme con questo simbolo soddisfano i requisiti minimi legali di uno pneumatico invernale.