Il weekend ci porterà nuovi impianti aperti ma soprattutto nuove precipitazioni, che sicuramente andranno a favorire quelle stazioni sciistiche che avevano fissato la loro data ufficiale di apertura a fine Novembre!
 

Ecco nel dettaglio le previsioni di apertura degli impianti sciistici del weekend


► 
ITALIA

Sono 4 le stazioni sciistiche italiane già aperte e in cui poter sciare tutti i giorni: il ghiacciaio della Val Senales e Solda in Alto Adige, Cervinia-Breuil in Valle d'Aosta e il Ghiaccaio Presena in Trentino. Da questo weekend inoltre, impianti aperti anche nel Dolomiti Superski e nello specifico a Cortina d'Ampezzo, dove le prime piste saranno aperte già da domani (venerdì). A queste località si aggiungono anche Madesimo e  Madonna di Campiglio che durante questo fine settimana aprono eccezionalmente alcune piste in anticipo rispetto al calendario ufficiale di inizio stagione.

Le stazioni sciistiche aperte questo fine settimana in Italia saranno:

- Cervinia-Breuil (webcam in diretta)

- Val Senales (webcam in diretta)

- Solda
 (webcam in diretta)

- Ghiacciaio Presena
(webcam in diretta)

- Passo Tonale (webcam in diretta)

- Madonna di Campiglio (webcam in diretta)

- Cortina d'Ampezzo (webcam in diretta)

- Madesimo (webcam in diretta)


Per l'apertura degli impianti in tutte altre località italiane bisognerà aspettare ancora fino al prossimo fine settimana, l'ultimo di Novembre. Mi raccomando controllate sempre il Calendario delle aperture per l'inverno 2016/17


► FRANCIA

In Francia attualmente si può sciare solo nella stazione sciistica di Tignes. In questa stazione sciistica ci sono 120cm di neve in quota e 9 piste pronte per essere solcate. Durante questo fine settimana si aggiunge anche Chamonix all'elenco. In Val Thorens invece ci sarà un apertura parziale durante il weekend, in attesa della grande apertura ufficiale del 26 novembre.

 

► SVIZZERA

La situazione neve in Svizzera è molto favorevole. Sono diversi gli impianti già aperti e che apriranno in questo fine settimana. Ecco l'elenco, non avete che l'imbarazzo della scelta!

- Anzère

Arosa Lenzerheide

Belalp

Bruson

Champoussin

Corvatsch - Silvaplana

Diavolezza - Pontresina

Engadin St. Moritz

Engelberg Titlis

Evolène

Frutigen - Elsigen - Metsch

Gstaad - Glacier 3000

Ibergeregg

Klewenalp - Beckenried - Emmetten

La Fouly

La Tzoumaz - Savoleyres

Les Diablerets

Morgins

Pizol - Bad Ragaz - Heidiland

Saas Fee Saastal

Savognin

Tschiertschen

Verbier

Veysonnaz - Printze

Villars-Gryon

Zermatt

 

► AUSTRIA

Super operativi anche gli impianti in Austria. Da ieri sera ha aperto parzialmente il comprensorio sciistico Obertauern. Oggi (giovedì) aprirà la stazione sciistica di Obergurgl Hochgurgl, con un altezza neve pari a 45cm e con 10cm di neve fresca in pista. Iniziano la stagione durante questo fine settimana anche le ski area di Flachau, Reiteralm, Hauser Kaibling, Zauchensee e Flachauwinkl-Kleinarl. Inoltre sono già parzialmente in funziona le areedi Zwölferkogel (Hinterglemm) e Asitz (Leogang) a Saalbach Hinterglemm Leogang Fieberbrunn.

L'altezza neve maggiore l'abbiamo registrata sul ghiacciaio Mölltal con 150 cm, seguito da Sölden con 132 cm. Un buon inizio di stagione anche per Planai a Schladming, dove attualmente ci sono già dieci piste aperte.


► GERMANIA

Situazione in stallo per i comprensori sciistici della Germania, a Grasgehren im Allgäu e Seebach nella Foresta Nera potenzialmente si potrebbero già aprire un paio di piste, ma attualmente bisogna ancora rimandare a causa delle perturbazioni. Stessa condizione per Feldberg Ski, dove la stagione potrebbe già partire ma le forti piogge e il vento stanno remando contro al manto nevoso già presente.  potrebbe già essere avviato, a causa di continui forti piogge e venti forti è il manto nevoso, ma indietro. Attualmente Zugspitze è l'unica a tenere salda la sua data di apertura per il 18 novembre. Qui l'altezza neve è di 60 cm ma siamo curiosi di vedere se effettivamente la stagione sciistica inizierà proprio domani o si rimanderà. Le altre aperture purtroppo dipenderanno dalla situazione neve.

 

Previsioni Meteo per il fine settimana in Italia

Nei prossimi giorni gli sciatori possono aspettarsi un tempo nuvoloso e tipicamente invernale sulle Alpi, a cominciare proprio da venerdì. Nuvolosità densa e precipitazioni copiose sulle Alpi occidentali e orientali caratterizzeranno il weekend che è alle porte, con neve fresca già a quota 1500 mt.

Previsioni neve a 3 giorni
Dettaglio previsioni meteo in Italia
- Bollettino neve in Italia