Skiinfo utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni statistiche. Inoltre i cookies aiutano noi e i nostri partner ad analizzare i dati sull’utilizzo del sito stesso e fornire annunci basati sui tuoi interessi. Cliccando su Accetto acconsenti all’utilizzo dei cookies. In ogni momento puoi consultare i dettagli sulla nostra Privacy Policy per gestire le tue preferenze sui cookies: Politica privacy
Ok
Italiano

Dove sciare in Valle di Scalve

La Valle di Scalve, in provincia di Bergamo, confina con la Valtellina, Val Camonica e Valseriana. La valle si estende per una larghezza di 19 Km tra una cerchia di montagne fra le cui cime spiccano il Massiccio della Presolana (m 2521), il Pizzo Tornello (m. 2687), il Cimon della Bagozza (m 2409) ed il Pizzo Camino (m 2492)
.
Le località in cui praticare sport invernali sono principalmente due: Colere (mt 1000 slm), con le sue famose piste da sci ad un'altitudine di 2200 mt che fanno di questo centro ai piedi della Presolana una meta ambita da sciatori e turisti, e Schilpario (mt 1135 slm), famosa località che privilegia tra le discipline invernali quello dello sci nordico.

0
Stazioni con + di 20 cm di neve fresca

Migliori hotel in Valle di Scalve

* Le tariffe indicate si intendono per una camera doppia e comprendono tutte le tasse e i supplementi locali. Per maggiori dettagli consultare il sito dei nostri partner.

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità