Italiano

Come trovare il corso di sci più adatto a te?

23º dicembre 2019 | Redazione Skiinfo.it in collaborazione con Check Yeti

Trova il corso di sci più adatto a te!

Trova il corso di sci più adatto a te!

Copyright: Check Yeti

Quando arrivano le vacanze invernali, il primo pensiero è quello di correre il mattino presto alla scuola di sci per cominciare il tanto atteso corso sulle piste di sci appena preparate. Ma cosa accade se ci si trova di fronte a una lunghissima coda davanti all’ufficio e gli orari dei corsi di sci desiderati risultano già prenotati? Inoltre, come si fa a scegliere una scuola di sci rispetto a un’altra e selezionare il corso più adatto alle proprie esigenze?

CheckYeti ha raccolto queste domande e ha creato una piattaforma di prenotazione per le attività sportive invernali. Grazie a CheckYeti è quindi possibile iniziare le vacanze invernali senza stress prenotando direttamente da casa il corso di sci, un istruttore privato o una guida turistica in tutta Europa. Sono inoltre migliaia le recensioni di clienti soddisfatti che possono aiutare a fare la scelta giusta e trovare l’offerta perfetta.

Il team di esperti di CheckYeti è a disposizione degli appassionati di sport invernali, per assisterli nella pianificazione della loro vacanza sciistica e nella selezione della scuola di sci ideale ed è lieto di rispondere a qualsiasi dubbio sorga prima della prenotazione. Le risposte ad alcune delle domande più frequenti sono state riassunte per te qui di seguito:

  

La maggior parte dei bambini indossa gli sci per la prima volta a 3-4 anni

La maggior parte dei bambini indossa gli sci per la prima volta a 3-4 anni



1) Bambini sugli sci: qual è l’età più indicata per il primo corso di sci?

Nessuno conosce un bambino meglio dei suoi genitori. Solo loro possono stabilire quale sia il momento giusto per avvicinare il bimbo al mondo dello sci per la prima volta. Oltre alle capacità motorie necessarie, anche la personalità del bambino è un elemento fondamentale da tenere in considerazione: il bambino ha già avuto esperienze in corsi di gruppo? Riesce tranquillamente a passare qualche ora senza i genitori?

Generalmente, la maggior parte dei bambini riesce a muovere i primi passi sulla neve attorno ai 3-4 anni d’età. L’esperienza dei maestri di sci permette loro di conoscere diversi trucchetti per ottenere il massimo anche dai bambini più timidi e da quelli un po’ più pigri. I maestri di sci insegnano ai bimbi le basi dello sci in maniera divertente, spesso supportati dalle simpatiche mascotte dei corsi di sci, capaci di motivare anche i più piccoli tra gli sciatori.

> Confronta ora le lezioni di sci per bambini

 

 

2)  Ho ancora bisogno di un corso di sci?

Non importa la quantità di esperienza acquisita sulle piste, un (ulteriore) corso di sci è sempre utile per sentirsi ancora più sicuri sulle piste e per migliorare la propria tecnica sciistica. Che l’obiettivo sia il perfezionamento di un particolare stile, o un aggiornamento sulle attuali tendenze del mondo dello sci (in particolare se l’ultimo corso frequentato è stato diverse stagioni fa) o semplicemente la ricerca di suggerimenti sulle migliori piste dell’area sciistica, gli istruttori certificati sono lieti di aiutare ogni atleta a raggiungere il proprio traguardo.

In particolare, gli sciatori che non praticano da lungo tempo o che non confidano più nelle loro abilità a seguito di un incidente, possono davvero trarre beneficio da un corso di sci o da una lezione privata. Assieme al maestro di sci, infatti, possono lavorare sulle loro insicurezze, acquistando nuovamente fiducia in se stessi e tornando a scivolare sulle piste con una tecnica migliorata.

> Trova ora la tua lezione di sci

 

3) Qual è il periodo migliore per prenotare il (mio) corso di sci?

“Chi prima arriva, meglio alloggia”: questo detto popolare si addice alla perfezione per i corsi di sci! La domanda di corsi è, infatti, superiore all’offerta, in particolare durante i periodi di vacanza. È quindi importante prenotare per tempo il proprio corso di sci, per non restare a mani vuote durante l’alta stagione o rischiare di non trovare posto per i bambini. L’alta stagione generalmente comprende il periodo di Natale e tutte le vacanze scolastiche. Già in autunno sono molte le scuole di sci che registrano un alto numero di prenotazione per i corsi di gennaio e febbraio.

La prenotazione anticipata è consigliata soprattutto in caso di richieste o necessità particolari. Le scuole di sci avranno così la possibilità di pianificare i corsi in anticipo anche in base alle esigenze, e gli sciatori avranno maggiori possibilità di vedere accontentate richieste come, ad esempio, essere seguiti da un maestro di sci di lingua italiana all’estero, ottenere un corso speciale (allenamento per una gara, un particolare percorso sciistico, ecc…) o prenotare la lezioni di sci privata all’orario desiderato.

> Prenota ora la tua lezione di sci

 

4) Meglio optare per un corso di gruppo o istruttore privato?

La scelta tra un corso di sci di gruppo e le lezioni private dipende dalle preferenze e dalle aspettative personali. Le lezioni con maestro di sci privato sono la scelta ideale per coloro che desiderano fare progressi in un breve lasso di tempo, grazie ai consigli su misura degli istruttori, basati esclusivamente sulle caratteristiche e abilità dello sciatore stesso.

Se, invece, divertirsi in compagnia, fare nuove conoscenze e imparare assieme al resto del gruppo sono elementi essenziali per lo sciatore, i corsi di sci di gruppo sono la scelta perfetta! Un ulteriore incentivo è sicuramente dato anche dalle tariffe più basse e dai frequenti pacchetti inclusivi di servizi aggiuntivi, come ad esempio il noleggio degli sci.

 > Confronta ora le lezioni di sci di gruppo

 

 

Un corso di sci offre vantaggi a ogni tipo di sciatore, indipendentemente dal livello di esperienza  - © CheckYeti/Roland Haschka

Un corso di sci offre vantaggi a ogni tipo di sciatore, indipendentemente dal livello di esperienza

Copyright: CheckYeti/Roland Haschka


5) Quanti giorni dovrebbe durare il corso di sci?

La durata ottimale di un corso di sci dipende principalmente dalla tipologia scelta (gruppo o privato), dagli obiettivi personali (imparare a sciare o migliorare la propria tecnica) e dalla velocità individuale di apprendimento. I principianti, ad esempio, sia che siano bambini o adulti, necessitano dai 3 ai 5 giorni per imparare le basi in un corso di gruppo. L’intensa supervisione durante una lezione privata, invece, permette di accorciare leggermente i tempi.

Una durata inferiore è consigliata per coloro che vogliono avvicinarsi al mondo dello sci per valutare se sia un’attività adatta a loro o ai figli. Tuttavia, è necessario tenere presente che le lezioni di sci, soprattutto durante le vacanze, vengono riservate con mesi di anticipo e la prenotazione o l’estensione di corsi a breve termine può risultare difficile.

Per quanto riguarda le tariffe, i corsi di sci di lunga durata offrono un miglior rapporto qualità-prezzo rispetto alle giornate singole. In generale, più lunga è la durata, più economica è la singola lezione giornaliera del corso.

> Confronta ora le scuole di sci

6) Corso di sci: mattina o pomeriggio?

I corsi di sci della mattina hanno il vantaggio di poter sfruttare le piste appena preparate e di solito ancora inutilizzate. Nei mesi più caldi come marzo e aprile è consigliabile optare per un corso mattutino, dato che, viste le temperature elevate, la neve potrebbe essere più acquosa nel pomeriggio e rendere quindi più difficile la discesa lungo le piste.

I corsi pomeridiani, invece, sono perfetti per tutti coloro che desiderano rilassarsi al mattino e approfittare delle temperature del pomeriggio, più piacevoli in particolare duranti i mesi invernali più freddi. Un ulteriore vantaggio importante sono le tariffe più economiche dei corsi del pomeriggio rispetto ai corsi mattutini.

> Conferma ora la tua lezione di sci

 

7) Portare l’attrezzatura o noleggiarla sul posto?

Gli appassionati di sci che regolarmente vanno in vacanza sulla neve e che approfittano dei corsi per migliorare la propria tecnica, sicuramente dispongono della propria attrezzatura. Per i bambini, i principianti e gli sciatori del fine settimana, le offerte di corsi con noleggio sci incluso sono sicuramente le più indicate. Si risparmiano così i costi dell'acquisto e della manutenzione, oltre al peso e l’ingombro durante il viaggio, e allo stesso tempo si approfitta di attrezzature moderne e perfettamente conservate.

Se hai ulteriori domande o perplessità prima di prenotare il tuo corso di sci, il team CheckYeti è sempre a tua disposizione

 

 

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità