Probabilmente non c'è bisogno raccontarvi che il Dolomiti Superski è il comprensorio più grande in Italia con circa 1200 km di piste...ma per chi ancora non ha avuto l'occasione di trascorrere qualche giorno in una delle 12 skiarea di questo territorio sciistico, ecco 10 validi motivi per scegliere le Dolomiti Patrimonio dell'Umanità come prossima meta per le vacanze invernali!

 

1)    È il comprensorio sciistico più grande del mondo

Dolomiti Superski, è questo il nome del comprensorio sciistico più grande d'Italia e del mondo. È stato fondato nel 1974 ed oggi conta 450 impianti di risalita e 1.200 km di piste in 12 valli su di una superficie totale di 3.000 km2. È veramente vastissimo. E per fruire di tutti gli impianti e delle piste basta un unico skipass – il Dolomiti Superskipass. Non tutte le zone sciistiche sono collegate “sci ai piedi” tra di loro, ma gli spostamenti non richiedono mai più di un'ora di macchina.

  

2)    Lo scenario è semplicemente fantastico

L'UNESCO ha dichiarato le Dolomiti Patrimonio dell'Umanità nel 2009 grazie al paesaggio fantastico pieno di peculiarità geologiche e naturalistiche per flora e fauna. In inverno puoi scoprire questo paradiso sciando e puoi farlo soltanto nelle Dolomiti.

 

3)    Ski safari senza fine ed avvincenti giri sciistici

Sul territorio di Dolomiti Superski ci sono ben 400 rifugi a bordo pista e questa è una buona notizia per chi ama lo ski safari. Puoi partire in una delle 12 valli dolomitiche e sciare ogni giorno in un'altra, passando la notte in uno di questi rifugi, che sono quasi degli hotel, assaggiando la qualità delle piste di giorno e vivendo l'atmosfera alpina alla sera, assieme a tanti altri amanti dello ski safari. Se invece preferisci un giro sciistico giornaliero, il Sellaronda è ciò che fa per te. 42 km intorno al Gruppo Sella in entrambe le direzioni, toccando 4 valli, circondato da paesaggi stupendi.

 

4)    Piste per tutti i gusti

La zona del Dolomiti Superski è molto ricca in termini di varietà di piste. Puoi trovare dappertutto la pista che ti si addice, che tu sia uno sciatore esperto o principiante.
Il 30% delle piste è classificato “blu” ovvero facile, dato che sono disegnate per famiglie con bambini o per chi fa i primi passi sugli sci.
Il 60% è “rosso” e fanno per chi è già bravino sugli sci e vuole assaggiare qualcosa di più.
Il restante 10% sono piste “nere”, lunghe e ripide, pensate per chi sugli sci sa il fatto suo.

 

5)    Fuori pista e snowparks

In aggiunta alle piste classiche, ci sono anche alcuni posti dedicati al freeride, come per esempio il  Freeride Park Col Margherita con pendii monitorati, sistemi di accesso controllato e servizio di soccorso. E infine, Dolomiti Superski propone ben 28 snowparks super attrezzati in tutte le 12 zone sciistiche, dove specialmente i giovani trovano di che divertirsi, sfidando la legge di gravità.

 

6)    Sole, sole, sole

Le Dolomiti si trovano sul versante sud delle Alpi e questo ha influssi positivi sul microclima. Il sole splende 8 giorni su 10, le temperature sono piacevoli durante le sciate ed è poco probabile che si perda una giornata sci a causa del maltempo. Con questi ingredienti, l'esperienza di una vacanza sulla neve delle Dolomiti non può che essere splendida.

 

7)    Sciate fantastiche e cucina deliziosa

Dolomiti Superski è famoso per lo sci, ma non solo. Sciate gourmet da un rifugio all'altro, inseguendo chef famosi che propongono le loro creazioni culinarie in diversi rifugi. E questo lo puoi trovare solo sulle Dolomiti, grazie al mix esclusivo tra piste fantastiche, paesaggi mozzafiato, ghiotte specialità e la tranquillità sulle terrazze soleggiate a bordo pista.

 

8)    Si scia e si vince

Da quest’anno, chi si iscrive alla community “MyDolomiti” di Dolomiti Superski, partecipa gratuitamente al gioco a premi che vedrà conquistare un fantastico volo in elicottero sulle montagne più belle del mondo, chi sarà in testa alle 4 classifiche speciali a fine stagione. Inoltre, man mano che correrà l’inverno, gli sciatori che supereranno tre soglie di performance sciistica basate sul numero di zone sciistiche visitate e sul numero di giornate sci durante la stagione, avrà in regalo un esclusivo braccialetto identificativo del livello raggiunto.

 

9)    Le Dolomiti sono un sito ricco di storia

Pochi anni fa si è celebrato il centenario della Prima Guerra Mondiale, che ha visto le Dolomiti essere teatro di cruente battaglie e tragici anni di sofferenza per i soldati e per la popolazione locale. Nel 2018 ricorrerà il centenario della pace sulle Dolomiti. Dove un tempo regnavano la paura, la sofferenza, la violenza, oggi noi fortunati possiamo godere panorami spettacolari e divertirci sulle piste da sci più belle del mondo.

 

10)  La vacanza invernale sulle Dolomiti è un vero affare

Specialmente ad inizio stagione, dove viene proposta la promozione “Dolomiti Super Première” che comprende una giornata di alloggio e skipass in omaggio, se si prenotano almeno 4 giorni di vacanza in una delle strutture alberghiere aderenti all'iniziativa. Inoltre, ci sono tariffe speciali anche per il noleggio dell'attrezzatura e per le lezioni di sci. L'iniziativa vale a partire dall'inizio stagione fino al 23 dicembre 2017. Inoltre, durante tutta la stagione, i bambini sotto agli 8 anni sciano a costo zero, se un adulto acquista il proprio skipass contestualmente a quello del bambino. Juniors sotto i 16 anni hanno invece lo skipass ridotto del 30%.

 

www.dolomitisuperski.com