Da venerdì 8 dicembre tutti gli impianti di risalita dell’Alpe Lusia/San Pellegrino saranno in funzione e si potrà sciare non stop da una parte all’altra del comprensorio al confine tra Trentino e Veneto. 

Per il ponte dell’Immacolata sarà attivo anche il comodo servizio skibus che consente di muoversi agevolmente, con corse ogni 25 minuti, dalle piste del Passo San Pellegrino a quelle dell’Alpe Lusia, arrivando, per chi si preferisce lasciare la macchina in hotel, anche in centro a Moena. Vi aspettano splendidi paesaggi dolomitici e piste perfettamente innevate per ben 4 mesi di divertimento sugli sci: la stagione invernale dell’Alpe Lusia/San Pellegrino si concluderà infatti domenica 8 aprile 2018.


Con l’apertura del 100% degli impianti di risalita saranno fruibili i 5 campi scuola super attrezzati per i primi passi sugli sci con tappeti mobili e semplici percorsi e i 3 parchi gioco e asili sulla neve Lusialand, Kids Paradise e Falcaland dotati di zone esterne, sale riscaldate e servizio baby sitting. Tantissime anche le opportunità per divertirsi dopo lo sci, come camminare in mezzo ai boschi con le ciaspole, giocare sulla neve con lo snowtubing o lo slittino, pattinare a ritmo di musica, fare delle romantiche gite in slitta trainati dai cavalli, rilassarsi nei centri wellness e gustare piatti prelibati nei rifugi a bordo pista.

Da non perdere, durante questo weekend, l’appuntamento speciale Christmas On Air con RDS: dalle ore 10: 00 alle ore 15:00, sabato 9 dicembre allo Chalet Cima Uomo e domenica 10 dicembre allo Chalet Valbona, due suggestivi rifugi facilmente raggiungibili anche dai non sciatori, il conduttore Beppe De Marco, una delle voci più popolari della radio italiana, insieme ai Dj di RDS trasmetteranno live con musica, giochi e concorsi a premi.

Per maggiori informazioni su impianti e piste: www.alpelusiasanpellegrino.it