Andare a sciare senza stress e risparmiando? In Trentino si può! Se la vostra destinazione di partenza è Milano o Monaco di Baviera, potrete arrivare, seduti comodamente in pullman, direttamente sulle piste da sci delle più rinomate località turistiche del Trentino per passare un weekend o una settimana bianca sulla neve. Questo sarà possibile grazie al nuovo accordo raggiunto tra Trentino Marketing e Flixbus, il giovane operatore tedesco della mobilità in autobus che, in pochi anni, è riuscito a creare la rete più estesa d’Europa, con oltre 100 mila collegamenti al giorno verso mille destinazioni in 20 Paesi.
 

ANDARE A SCIARE, VIAGGIANDO LOW COST!

Fino al 9 aprile 2017, sono previsti nuovi collegamenti in autobus, a basso costo, verso le destinazioni invernali più rinomate del Trentino. Ogni venerdì, sabato e domenica, saranno disponibili due collegamenti al giorno con le località turistiche della Val di Sole e della Val Rendena, con interscambio a Trento (in Lungadige Monte Grappa), e verso la Val di Fassa e la Val di Fiemme con interscambio a Bolzano.


DA DOVE PARTONO I BUS? 

Per i passeggeri in partenza da Torino, Milano, Bergamo, Orio al Serio, Peschiera del Garda, Venezia, Mestre, Padova e Verona sarà dunque possibile raggiungere, con un solo interscambio a Trento, località come Folgarida, Madonna di Campiglio, Campo Carlo Magno o Pinzolo, oppure ancora Passo Tonale, passando per Mezzana Marilleva, Pellizzano e Vermiglio. Si potrà, per esempio, prenotare direttamente dal sito di FlixBus un viaggio a/r Milano – Madonna di Campiglio con un unico biglietto e interscambio presso l’autostazione di Trento.

Tutte queste destinazioni sono raggiungibili anche da Monaco di Baviera, Innsbruck, Berlino e Lipsia; chi arriva dalla Germania e dall’Austria potrà inoltre proseguire il viaggio anche verso Canazei dopo un interscambio a Bolzano, fermandosi nelle località chiave della Val di Fassa e della Val di Fiemme, come Cavalese, Predazzo e Moena.

 

Per maggiori info: www.visittrentino.it