Anche se a molti è venuta voglia di primavera, non è ancora tempo di mettere gli sci in cantina. Almeno non in questo 2016 così particolare. Le nevicate di marzo hanno risollevato una stagione invernale deludente, permettendo a quasi tutte le località di prolungare le loro aperture fino a primavera inoltrata.
 

La primavera 2016 sarà quindi una stagione all'insegna dello sci! Facciamo il tour delle 10 località che vi consigliamo di visitare in questo mese di aprile, se avete deciso di sciare "fino all'ultima neve"...

 

1) Cervinia, Valle d'Aosta

Impianti aperti durante i weekend di Maggio 7-8, 14-15 e 21-22. Sarà possibile sciare con le speciali tariffe estive che trovate dettagliate sul sito Cervinia.it. 

Chiusura prevista: 22 maggio


 
 

2) Prali, Piemonte

Questa località è tra le più famose del Piemonte ormai. Freerider di ogni regione vengono a Prali, dopo una nevicata, per approfittare dei magnifici fuoripista di questo piccolo comprensorio. Lo skipass nei giorni festivi costa 25 €, in quelli feriali 19. A marzo qui ha nevicato tantissimo, forse anche troppo. Per questo la stagione proseguirà a lungo.

Chiusura prevista: 8 maggio

 

 

3) San Domenico di Varzo, Piemonte

Località magnifica a due passi dal Sempione e dal confine con la Svizzera. 5 impianti per un totale di 18 piste. Skipass a 33 € nei giorni festivi, a 24 € in quelli feriali. Anche qui a marzo ha fatto sfracelli di neve. Vale la pena di fare una visita a questo angolo nascosto d'Italia, se volete sciare fino a maggio!

Chiusura prevista: 8 maggio

 

 

4) Val Senales, Alto Adige

In questa località dell'Alto Adige al confine con l'Austria, si trovano già in autunno condizioni tipicamente invernali e quindi anche in primavera le condizioni dovrebbero essere ancora invernali. Da Maso Corto a 2.000 metri di quota la funivia del Gletscherbahn porta gli sciatori sul ghiacciaio Grawand a 3.200 metri; il comprensorio complessivamente possiede 12 impianti di risalita e 35 km di piste tutte a quote elevate, cosa che, va da sé, garantisce ottimo innevamento e piste in condizioni perfette adatte a sciatori esigenti. La novità della stagione 2016 è rappresentata da una nuova pista nera, la Leo Gurschler. 

Chiusura prevista: 8 maggio

 

  

5) Livigno, Lombardia

La località della Lombardia è nota per avere un microclima molto rigido. Due le località accessibili, Mottolino con 40 km di piste e Carosello-Blesaccia con 70 km. Livigno è famosa in tutta Italia ed in Europa per essere una delle mete più ambite di riders e  amanti della neve fresca. Qui il freestyle e il fuoripista la fanno da padroni! Livigno offre inoltre molti servizi e ottimi pacchetti vacanze, in più in questo piccolo angolo di Tibet in Europa si respira un'aria tipicamente montana. Il paese infatti è molto caratteristico ed è una meta ambita anche per lo shopping. Caratteristica più che gradita in primavera, quando non si scia fino a tardi.

Chiusura prevista: 1 maggio

 

  

6) Dolomiti Superski

L'area coperta dal Dolomiti Superski coinvolge due regioni e 3 province. Con un unico skipass si può sciare in 12 comprensori in una delle zone di montagna più belle del mondo, Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco. Oltre 1200 km di piste di cui 500 collegate tra loro. È un comprensorio per tutti i gusti, a completare questa offerta extra large ci sono anche oltre 1500 km di percorsi per lo sci di fondo e 20 snowpark. Diverse località del comprensorio sono ancora aperte ad aprile. Consultate il sito per informazioni più dettagliate.

Chiusura prevista: molte località del comprensorio chiuderanno il 10 aprile, alcune restano aperte fino al 17 aprile, altre fino al 1° maggio.

 

 

7) Cortina d'Ampezzo, Veneto

La regina della località sciistiche del Nord, è nota per il suo lato mondano e per quello legalo all'apres ski. Non bisogna però dimenticare il suo prestigio sciistico, sulle sue piste si tengono infatti ogni anno gare di Coppa del Mondo a sottolineare come anche dal punto di vista sportivo, Cortina non sia seconda a nessun'altra località. Adagiata al fondo della Valle d'Ampezzo, Cortina è circondata dalle Dolomiti e offre splendide piste in tre comprensori: TofaneFaloria - Cristallo - Mietres e Lagazuoi - 5 Torri. Con lo skipass della Valle si può sciare su tutte le piste del comprensorio Auronzo - MisurinaSan Vito di Cadore e Cortina, tutte località inserite nel circuito Dolomiti Superski. Tra le piste sono da segnalare le nere Forcella RossaStaunies e il famigerato Canale Staunies, e le rosse Armentarola e Olympia. In questo finale di stagione non tutto è aperto nella regina dello sci, consultato il sito del Dolomiti Superski per maggiori informazioni.

Chiusura prevista: 1° maggio


 

8) Mondolè Ski, Piemonte

Il comprensorio che comprende le località di Artesina, Frabosa Soprana e Pratonevoso, ha vissuto uno sviluppo costante negli ultimi anni, con il miglioramento degli impianti di risalita e il potenziamento dell'innevamento programmato, senza contare che questa zona del Nord Italia è una delle più nevose di tutto il paese. Artesina è il paradiso dei freeskier, con diversi percorsi per il freeride, mentre Prato Nevoso è più adatta alle famiglie e allo sci di livello intermedio. Il comprensorio offre 180 km di piste per 34 impianti, compreso quello illuminato di notte a Prato Nevoso. La stagione 2016 da queste parti è iniziata molto tardi, ma le nevicate di marzo hanno dato una marcia in più.

Chiusura prevista: 10 aprile

 

 

9) Sella Nevea, Friuli Venezia Giulia

Sella Nevea si trova nel comune di Chiusaforte tra il Monte Canin e il Jof di Montasio. Da qualche anno è attivo anche il collegamento con la località slovena di Bovec. Si può comprare uno skipass utilizzabile su tutto il comprensorio per un totale di 28 km di piste serviti da 10 impianti. Questa particolare zona di confine ha solitamente molta neve e gode di condizioni climatiche particolari, che la rendono molto fredda, ma anche molto umida e ricca di precipitazioni. È una località rinomata per ospitare tra le gare più interessanti di Coppa Europa e dei Campionati Italiani ed è inoltre uno dei paradisi del freeride, sul versante italiano, e dello sci alpinismo. Sulle piste del Gilberti esiste anche un divertente snowpark naturale.

Chiusura prevista: 25 aprile

  

 

 

 

❄ BOLLETTINI NEVE AGGIORNATI

❄ WEBCAM IN TEMPO REALE

 CALENDARIO CHIUSURA IMPIANTI (in aggiornamento continuo)