Chi ama vivere la neve fino in fondo vuole sciare sempre al massimo, ottenendo grandi performance e mantenendo degli standard di comfort molto elevati. Per questo motivo Colmar collabora con grandi campioni per perfezionare ogni capo, in ogni singolo dettaglio.

  

Vincere una gara è una conquista che si costruisce nel tempo, anche lontano dalle piste


Per questo motivo Colmar segue lo stesso processo, testando le tecnologie più innovative, scegliendo le combinazioni di fibre più performanti, in grado di proteggere dal freddo, dall’acqua e di ridurre ogni attrito con il vento. 

E’ in questo modo che nascono le tute e le giacche che permettono anche a chi nutre una grande passione per lo sci di solcare le piste come un vero professionista. Colmar, infatti, adotta tutte le tecniche utilizzate per la produzione delle tute da gara anche sui capi prodotti per il grande pubblico. Ogni cosa è studiata, ideata e realizzata pensando al futuro e alla dedizione assoluta con cui ogni sciatore arriva fino alla cima per godersi la discesa.

 

 

I consigli di Giorgio Rocca e Gauthier de Tessières


Grazie ai consigli di due fuoriclasse come Giorgio Rocca e Gauthier de Tessières i capi signature della collezione Inverno 2015 sono stati perfezionati in ogni dettaglio. Mentre la Federazione Francese di Sci e Tina Weirather hanno scelto di indossare tute create appositamente per loro sulle piste della Coppa del Mondo di Sci che tutto il nostro staff segue con grande successo.

Ma non c’è solo lo sci classico. Per chi ama il freeride, Colmar ha disegnato e realizzato capi con capacità tecniche e stile perfetto per chi ama l’adrenalina delle piste non ancora battute. Mentre chi predilige le passeggiate anche a bassa quota può godersi l’inverno all’aria aperta indossando le giacche pensate per l’outdoor.

Sciare e vivere la montagna come grandi campioni è una promessa che Colmar fa a tutti i suoi estimatori. E mantiene da più di 90 anni.

 

Per scoprire il mondo Colmarwww.colmar.it