Appassionati di sci e snowboard di tutto il mondo:

siamo orgogliosi di avervi potuto offrire l’accesso gratuito ai nostri bollettini sulla neve, alle guide sui resort e a molto altro ancora e vi siamo molto grati per il tempo che avete dedicato alle nostre letture e per il vostro contributo alla nostra comunità nel corso degli anni.

Purtroppo, dato il mutevole panorama dei media, negli ultimi anni Mountain News Corporation ha registrato forti perdite finanziarie. Con le ulteriori complicazioni economiche causate dalla pandemia di COVID-19 che la nostra attività deve affrontare, non ci è finanziariamente possibile continuare a operare.

Mountain News Corp. e i nostri siti web OnTheSnow e Skiinfo chiuderanno. In caso di eventuali opportunità che possano consentire un’esperienza online coerente o migliorata, prenderemo in esame ogni possibilità di vendita, collaborazione o contribuzione delle nostre risorse a un’altra fonte dei media. Per eventuali domande su Mountain News Corporation, inviate un’e-mail all’indirizzo Feedback_OTS@mountainnews.com.

Desideriamo ringraziare i nostri fedeli dipendenti per l’instancabile lavoro che hanno svolto nel corso degli anni per fornire ottime informazioni a tutti voi. Siamo certi che la nostra passione collettiva per la pratica sportiva dello sci e dello snowboard continuerà a vivere.

Ci auguriamo di incontrarvi molto presto in montagna.

– Mountain News Corporation

Italiano

La montagna ad Expo 2015

7º maggio 2015 | F. Giugiaro

Notizie dalle regioni: Italia

Sci estivo

Sci estivo

Copyright: Tignes

L'Expo 2015 di Milano ha da pochi giorni aperto i battenti. Non mancano le iniziative legate alla montagna promosse dalle regioni italiane e dal calendario generale degli eventi principali.

Andiamo a curiosare tra i padiglioni per scoprire cosa potrete trovare di interessante legato alla montagna a Expo 2015.


Il tema di Expo 2015, come è noto da diverso tempo, è “Nutrire il Pianeta, Energia per Vita”. Non poteva mancare quindi uno sguardo legato alla ricchezza e alla biodiversità della montagna. Il Trentino mette in mostra le sue ricchezze, le sue eccellenze produttive in ambito alimentare (mele, olio e vini), ma non solo. Viene promosso a Expo 2015 un intero territorio, dove i saperi antichi vengono utilizzati sapientemente per produrre cibo di qualità e le bellezze passate vengono conservate intatte per le generazioni future. Il Trentino a Expo 2015 si presenta come luogo tutto da scoprire per poter vivere nel passato, trascorrendo una giornata da malgaro e passeggiando tra i castelli antichi, o per camminare su un atollo corallino che risale a 230 milioni di anni fa, le Dolomiti.

 

La Valle d'Aosta punta tutto invece sui temi dell'acqua e della verticalità. Tutto ruota intorno all'inaugurazione della spettacolare e tecnologica funivia del Monte Bianco e al 150/o anniversario della scalata del Cervino. Un evento del passato e una possibilità per il futuro che permetterà a chiunque di approfittare di un paesaggio unico che tutti al mondo ci invidiano. Insieme a questo un altro tema affrontato sarà quello dell'acqua, altro bene inestimabile, per aiutarci a comprendere quanto sia ricco il territorio montano italiano e quanto sia necessario preservarlo. Il Padiglione Italia ospiterà un'installazione sulla storia dell'acqua, acqua che sgorga direttamente dai ghiacciai.

 

EXPO 2015 - Milano  - © EXPO 2015 - Milano

EXPO 2015 - Milano

Copyright: EXPO 2015 - Milano

Il clou degli eventi dell'Expo legati alla montagna sarà rappresentato dalla Mountain Week che si svolge dal 4 all'11 giugno. Durante la Mountain Week ci sarà la collaborazione di tutti i paesi alpini europei (Austria, Francia, Germania, Italia, Liechtenstein, Principato di Monaco, Slovenia e Svizzera nonché la presenza dalla Comunità Europea) e verranno organizzate diverse iniziative per promuovere la cooperazione transfrontaliera, l'eccellenza alimentare e la produzione agricola sostenibile in una prospettiva di scambio e di condivisione progettuale.

 

Ultimo evento che segnaliamo è un'iniziativa che si terrà in estate, un'escursione a piedi dal Monte Rosa al Lago Maggiore,  tra meravigliose valli alpine insieme a ricercatori ed ecologi per raccontare lo studio dell'ambiente montano tra passato e presente. Un cammino in 6 tappe che attraversa alcune vallate alpine ricchissime di storia e di popolazioni montane (ad esempio il percorso coinvolge i territori della comunità Walser). Si parte il 23 agosto e si arriva a destinazione il 28. Tutte le tappe saranno guidate da un gruppo di ricercatori e alcune saranno aperte al pubblico. Lungo il percorso sono previste attività di divulgazione scientifica, in un trekking tridimensionale che guarderà al passato e alle cose come erano, constaterà lo stato attuale dei territori montani e punterà a dare indicazioni su come fare per preservare questi territori per il futuro.

 

Insomma a Expo 2015 non mancano gli eventi e le occasioni per tutti noi appassionati di montagna!   

 

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Appassionati di sci e snowboard di tutto il mondo:

siamo orgogliosi di avervi potuto offrire l’accesso gratuito ai nostri bollettini sulla neve, alle guide sui resort e a molto altro ancora e vi siamo molto grati per il tempo che avete dedicato alle nostre letture e per il vostro contributo alla nostra comunità nel corso degli anni.

Purtroppo, dato il mutevole panorama dei media, negli ultimi anni Mountain News Corporation ha registrato forti perdite finanziarie. Con le ulteriori complicazioni economiche causate dalla pandemia di COVID-19 che la nostra attività deve affrontare, non ci è finanziariamente possibile continuare a operare.

Mountain News Corp. e i nostri siti web OnTheSnow e Skiinfo chiuderanno. In caso di eventuali opportunità che possano consentire un’esperienza online coerente o migliorata, prenderemo in esame ogni possibilità di vendita, collaborazione o contribuzione delle nostre risorse a un’altra fonte dei media. Per eventuali domande su Mountain News Corporation, inviate un’e-mail all’indirizzo Feedback_OTS@mountainnews.com.

Desideriamo ringraziare i nostri fedeli dipendenti per l’instancabile lavoro che hanno svolto nel corso degli anni per fornire ottime informazioni a tutti voi. Siamo certi che la nostra passione collettiva per la pratica sportiva dello sci e dello snowboard continuerà a vivere.

Ci auguriamo di incontrarvi molto presto in montagna.

– Mountain News Corporation