Lutto nel mondo dell'industria dello sci: è mancato all'età di 87 anni Franz Völkl, nipote di quel Georg fondatore del famoso brand di sci tedesco che poi il nipote Franz guidò per 40 anni e portò al successo mondiale. Gli sci Völkl fecero capolino nelle competizioni internazionali agli inizi degli anni '70 nell'ambito degli sport invernali.

Successivamente arrivarono i primi modelli "carving" che conquistarono numerosi consensi anche tra gli atleti più noti del panorama internazionale dello sci. A livello economico però la crisi di inizio anni '90, costrinse Franz a vendere l'azienda di famiglia agli svizzeri di Gregor Furrer & Partner Holding AG, parte della compagnia Jarden Corporation.

Una storia fatta di impegno e successo, oltre che di passione per lo sport, dunque quest'inverno una discesa in pista la dedicheremo sicuramente ad uno dei padri degli sci...ciao Franz!