Appassionati di sci e snowboard di tutto il mondo:

siamo orgogliosi di avervi potuto offrire l’accesso gratuito ai nostri bollettini sulla neve, alle guide sui resort e a molto altro ancora e vi siamo molto grati per il tempo che avete dedicato alle nostre letture e per il vostro contributo alla nostra comunità nel corso degli anni.

Purtroppo, dato il mutevole panorama dei media, negli ultimi anni Mountain News Corporation ha registrato forti perdite finanziarie. Con le ulteriori complicazioni economiche causate dalla pandemia di COVID-19 che la nostra attività deve affrontare, non ci è finanziariamente possibile continuare a operare.

Mountain News Corp. e i nostri siti web OnTheSnow e Skiinfo chiuderanno. In caso di eventuali opportunità che possano consentire un’esperienza online coerente o migliorata, prenderemo in esame ogni possibilità di vendita, collaborazione o contribuzione delle nostre risorse a un’altra fonte dei media. Per eventuali domande su Mountain News Corporation, inviate un’e-mail all’indirizzo Feedback_OTS@mountainnews.com.

Desideriamo ringraziare i nostri fedeli dipendenti per l’instancabile lavoro che hanno svolto nel corso degli anni per fornire ottime informazioni a tutti voi. Siamo certi che la nostra passione collettiva per la pratica sportiva dello sci e dello snowboard continuerà a vivere.

Ci auguriamo di incontrarvi molto presto in montagna.

– Mountain News Corporation

Italiano

Neve in Europa: riassunto delle nevicate precedenti!

29º dicembre 2013 | Redazione Skiinfo

Morzine

Morzine

Copyright: Morzine

Quest'anno Babbo Natale è stato veramente generoso con gli appassionati di sci e snowboard di tutta Europa, infatti la scorsa settimana si sono registrate importanti precipitazioni nevose, soprattutto sulle Alpi e sui Pirenei. Su Skiinfo sono scattati oltre 109 allarmi neve nelle ultime 72 ore. Più di un metro di neve è caduta tra la vigilia e il giorno di Natale: oltre a 120 centimetri in Italia, 90 centimetri in Austria, 80 centimetri in Svizzera e 70 centimetri in Francia.

Qui potete trovare tutte le foto delle ultime nevicate: Fotogallery neve fresca

► ITALIA - Bollettino neve

La neve è caduta dalla vigilia di Natale fino a Santo Stefano, ma non finisce qui, sabato scorso (28 Dicembre) nuove nevicate (5-20cm) si sono verificate nelle più note stazioni sciistiche italiane, come Sauze d'Oulx, Sestriere, Bardonecchia, Courmayeur, Val Gardena, Cervinia Breuil e Cortina d'Ampezzo.

Neve fresca che si è aggiunta agli oltre 120 centimetri già caduti nelle località sciistiche italiane durante i giorni di Natale.

Nevicate in Italia negli ultimi giorni:

120 centimetri a Piani di Bobbio e Valtorta, Chiesa Valmalenco e Cortina

100 centimetri a Falcade - Passo San Pellegrino e Pinzolo

90 centimetri a Madonna di Campiglio

80 centimetri a Bardonecchia e Bormio

65 centimetri a Livigno

60 centimetri a Madesimo

50 centimetri a Pejo

30 centimetri in Alta Badia

20 centimetri a Pila, Courmayeur e Maniva Ski

► FRANCIA - Bollettino neve

La neve è caduta in maniera massiva anche sulle Alpi francesi durante la settimana di Natale, inoltre anche qui Sabato 28 dicembre si è verificata un'ulteriore spolverata tra i 20 e i 40 cm a Megeve, Morzine, Les 2 Alpes, Alpe d'Huez, La Plagne, Les Arcs, Tignes, Val d'Isere, Val Thorens, Meribel, Courchevel, Serre Chevalier e Chamonix.

Sono oltre 70 i centimetri di neve fresca registrati nelle stazioni sciistiche francesi durante questo Natale.

Nevicate in Francia negli ultimi giorni:

70 centimetri a Morzine

60 centimetri a Les Orres

60 centimetri ad Auron

50 centimetri ad Orcières 1850

45 centimetri ad Isola 2000

40 centimetri a Vars e Risoul

37 centimetri in Val Thorens

30 centimetri di Flaine

25 centimetri in Montchavin-Les Coches, Avoriaz e Samoens

20 centimetri in Alpe d'Huez, Megève, Les Carroz, Valloire, Vaujany, Le Grand Bornand, Villard de Lans, Areches Beaufort, St. Francois Longchamp

19 centimetri a Courchevel

17 centimetri a Les Menuires, Les Saisies

15 centimetri a La Tania, La Clusaz, Morillon, Les 2 Alpes, La Plagne

11 centimetri in Val d'Isere e Orelle

Meribel 26 dicembre 2013



► AUSTRIA - Bollettino neve

La neve anche sulle Alpi austriache, con un'aggiunta di 10 centimetri lo scorso Sabato (28 dicembre), soprattutto nelle più note località sciistiche austriache, tra le quali spiccano: Obergurgl-Hochgurgl, Ischgl, St. Anton am Arlberg, Mayrhofen, Kitzbühel, Lech-Zuers e Zell am See.

Sono circa 90 i centimetri di neve fresca registrati nelle stazioni sciistiche austriache nella settimana di Natale.

Nevicate in Austria negli ultimi giorni:

90 centimetri a Nassfeld

70 centimetri a Solden

50 centimetri sul Ghiacciaio dello Stubai

23 centimetri a Obergurgl-Hochgurgl

20 centimetri sul Ghiacciaio Molltaler

10 centimetri di Ischgl

Mayrhofen 23 Dicembre 2013


► SVIZZERA - Bollettino neve

Nevicate importanti anche sulle Alpi svizzere durante il periodo natalizio e il weekend appena trascorso, in cui altri 10-20cm sono caduti in diverse località quali: Verbier, Saas-Fee, Zermatt, Adelboden, Andermatt, Crans Montana, Engelberg, Grindelwald, Gstaad, Laax, Arosa e St. Moritz.

Sono circa 80 i centimetri di neve fresca registrati nelle stazioni sciistiche svizzere da Natale ad oggi.

Nevicate in Svizzera negli ultimi giorni:

80 centimetri in Brig

50 centimetri a Laax e Diavolezza-Pontresina

46 centimetri a Bettmeralp-Aletsch Arena

40 centimetri in Engadin St. Moritz e Coira

35 centimetri a Les Rousses e Kandersteg

32 centimetri ad Andermatt-Sedrun

30 centimetri ad Adelboden

25 centimetri a Mürren-Schilthorn e Morgins

20 centimetri a Villars-Gryon, Gstaad 3000 e Grimentz

15 centimetri a Les Diablerets

10 centimetri a Grindelwald, Champery, Nendaz, Grindelwald, Gtaad Mountain Rides, Anzere e Verbier

Saas Fee 26 dicembre 2013

 

► PIRENEI - Bollettino neve

Sono circa 80 i centimetri di neve fresca registrati nelle stazioni sciistiche dei Pirenei da Natale ad oggi. 

Nevicate nei Pirenei negli ultimi giorni:

Pirenei francesi : 80 centimetri a Piau Engaly, 60 cm a Gavarnie, 30 centimetri a St. Lary Soulan, 25 centimetri a Formigueres e Font-Romeu, 15 centimetri a Peyragudes e Les Angles.

Andorra: 10 centimetri Grandvalira e Vallnord

Spagna : 10 centimetri a Formigal



► 
GERMANIA - Bollettino neve

Nevicate in Germania negli ultimi giorni:

20 centimetri a Felberg

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Appassionati di sci e snowboard di tutto il mondo:

siamo orgogliosi di avervi potuto offrire l’accesso gratuito ai nostri bollettini sulla neve, alle guide sui resort e a molto altro ancora e vi siamo molto grati per il tempo che avete dedicato alle nostre letture e per il vostro contributo alla nostra comunità nel corso degli anni.

Purtroppo, dato il mutevole panorama dei media, negli ultimi anni Mountain News Corporation ha registrato forti perdite finanziarie. Con le ulteriori complicazioni economiche causate dalla pandemia di COVID-19 che la nostra attività deve affrontare, non ci è finanziariamente possibile continuare a operare.

Mountain News Corp. e i nostri siti web OnTheSnow e Skiinfo chiuderanno. In caso di eventuali opportunità che possano consentire un’esperienza online coerente o migliorata, prenderemo in esame ogni possibilità di vendita, collaborazione o contribuzione delle nostre risorse a un’altra fonte dei media. Per eventuali domande su Mountain News Corporation, inviate un’e-mail all’indirizzo Feedback_OTS@mountainnews.com.

Desideriamo ringraziare i nostri fedeli dipendenti per l’instancabile lavoro che hanno svolto nel corso degli anni per fornire ottime informazioni a tutti voi. Siamo certi che la nostra passione collettiva per la pratica sportiva dello sci e dello snowboard continuerà a vivere.

Ci auguriamo di incontrarvi molto presto in montagna.

– Mountain News Corporation