Un classico approfittare dei saldi per rifarsi il guardaroba. Ma perché non farlo anche con un occhio alla neve? Scarponi, sci, bastoncini, casco: è possibile rinnovare tutta o parte della nostra attrezzatura risparmiando qualche cosa (magari da spendere in skipass o soggiorni) senza rinunciare alla sicurezza, all’innovazione e alla qualità. Proviamo a vedere cosa si può acquistare, per uno sciatore medio, con possibilità di spesa tra i 350 e 500€, che voglia acquistare sci e scarponi nuovi. 
 
Per la nostra simulazione la seguente tipologia di attrezzi:
 
Sci allround adatti alla maggioranza degli sciatori per maneggevolezza, si guidano con poca forza e perdonano di più gli errori. Sono pertanto attrezzi estremamente versatili, adatti a sciatori anche di ottimo livello che desiderano uno sci adatto a varie situazioni.

Scarponi allround hanno un flex che può variare tra 90 e 120 per gli sciatori più esperti e tra 60 e 80 per gli sciatori principianti o in evoluzione. Hanno una larghezza della pianta del piede che varia tra i 100 e i 104 mm e garantiscono un comfort elevato.

I prezzi sono ritrovabili sia nei negozi fisici sia in quelli virtuali e sono puramente indicativi essendo soggetti a:
- disponibilità,
- scontistica sui saldi,
- modalità di pagamento,
- consegna.  

La nostra scelta è andata sui seguenti modelli:

- Scelta fino a 350 €
Sci Atomic Performer Aero Smu (ca 200€)+Scarponi Atomic B Tech 70 (ca 150€)
Sci Dynastar Speed 68 Xpress (ca 190€)+ Scarponi Rossignol Synergy Sensor2 80 (ca 150€)

- Scelta fino a 450 €
Sci Blizzard G-Force Sport IQ (ca 270€) + Scarponi Nordica Sportmachine 9 (ca 175€)

- Scelta fino a 500 €
Sci Head Rev 70 Pro (ca 270€) + Scarponi Head Vector 100 (ca 200€)
 
Se siete ancora indecisi e volete maggiori info, consultate tutte le schede tecniche del nostro Ski Test 2013.
 
E per voi qual'è la combo perfetta tra sci e scarponi, che soddisfino il tanto ricercato rapporto qualità/prezzo?
 
 


(Fonte prezzi www.maxisport.com)