Due scuole di sci qualificate, un asilo sulla neve, assistenza ai bambini, un ottimo rapporto qualità-prezzo, fun-park e 23 moderni impianti di risalita dotati di sistema brevettato di sicurezza per bambini hanno fatto sì che l'Alpe di Siusi si è aggiudicato - insieme al comprensorio della Val Gardena - un ottimo terzo posto nella categoria "SkipassIndex Italia 2010".

La giuria, composta da giornalisti sportivi e appassionati di sport invernali, così come da esperti di turismo che conoscono personalmente le tante destinazioni, ha nuovamente selezionato l'Alpe di Siusi come una tra le migliori località invernali dell'arco alpino.

Paradiso ineguagliabile dello sci
Non sono solo l'ampiezza liberatrice del suo paesaggio e lo sfondo mozzafiato delle sue montagne, anche le piste soleggiate e senza vento dell'Alpe di Siusi fanno di questa zona sciistica un posto unico e senza uguali nelle Alpi. Il più grande alpeggio in quota d'Europa, con 56 km², è il paradiso per eccellenza dello sport invernale, per tutti i gusti e tutte le età.

Attenta a promuovere un turismo invernale dolce e rispettoso dell'ambiente, l'Alpe entusiasma tutti coloro che amano praticare le diverse discipline invernali in tutta tranquillità e a stretto contatto con la natura. Con 60 km di piste, però, anche gli sciatori più incalliti e i boardisti più scatenati non potranno lamentarsi né rinunciare al fascino di una capatina al rifugio.