Il maltempo di sabato e domenica ha segnato probabilmente il passaggio dall'estate all'autunno con qualche giorno di anticipo. La perturbazione atlantica ha generato precipitazioni a carattere piovoso, che hanno interessato quasi tutto il nord Italia. Sulle cime delle montagne della Valtellina e della Valchiavenna è comparsa, inoltre, la prima neve. A Passo Stelvio le precipitazioni hanno portato circa 1 mt di neve, facendo scattare il primo  "powder alarm" della stagione, mentre a Livigno i 10 cm che hanno ricoperto le strade nelle ore serali, hanno trasformato il paesaggio, rendendolo in poche ore decisamente invernale.

Prime date di apertura dei comprensori sciistici:

- 29 ottobre: Cervinia

- 25 novembre: Monterosa Ski

- 26 novembre: Cortina, Alta Badia, Plan de Corones, Val di Fassa, Carezza, Val di Fiemme, Obereggen, San Martino di Castrozza, Falcade, Civetta, Livigno

- 1 dicembre: Bormio

- 3 dicembre: Val Gardena, Arabba Marmolada, Valle Isarco

- 4 dicembre: Bardonecchia

Restate collegati per conoscere le date di apertura di tutte le località sciistiche italiane!