Skiinfo utilizza i cookies per personalizzare al meglio la vostra navigazione e raccogliere dati statistici. Continuando, si accetta l'uso dei cookies. Clicca qui per maggiori informazioni sulla privacy. Politica privacy
Ok
Il Lago Maggiore con le sue acque azzurre offre natura, parchi, montagne, giardini, isole, fiori e molto altro ancora! Una corona di montagne cinge il bacino lacustre; a dominare lo scenario la catena dell'arco alpino e il massiccio del Monte Rosa: soli 50 km in linea d'aria separano le acque del Maggiore da queste vette, che si spingono anche oltre i 4000 metri di altezza.
Merita attenzione una visita alle numerose località collinari e montane che, oltre a regalare panorami mozzafiato, custodiscono un prezioso patrimonio di folklore e antiche tradizioni. Affascinanti sono i percorsi e le escursioni che si possono intraprendere, alla scoperta delle vallate che si aprono sul Lago Maggiore: la Val Formazza, con la sua Cascata del Toce; la Val Vigezzo, soprannominata "Valle dei Pittori"; la Valle Anzasca, che culmina con l'abitato walser di Macugnaga e la Valle Antrona, costellata di affascinanti laghetti alpini. Tra questi scrigni della natura, nell'area dell'Alto Lago Maggiore, si trova il Parco Nazionale della Val Grande, l'area selvaggia più estesa del centro Europa. Costeggiando il lago, reso famoso dalla presenza delle Isole Borromee, ubicate nell'omonimo Golfo antistante Stresa, si incontrano altri numerosi punti di interesse: le sontuose ville e gli splendidi giardini sorti tra Ottocento e Novecento lungo la sponda piemontese. Stresa e Verbania, a tal proposito, valgono una visita, per ammirare, rispettivamente, i giardini Borromeo, Villa Taranto e Villa San Remigio.
0
Stazioni con più di 20cm di neve frescaDove ha nevicato?
Non perdere il prossimo Powder Alarm !Iscriviti subito!

Pubblicità

Articoli più letti

Vedi tutte

Pubblicità

Pubblicità