Skiinfo utilizza i cookies per personalizzare al meglio la vostra navigazione e raccogliere dati statistici. Continuando, si accetta l'uso dei cookies. Clicca qui per maggiori informazioni sulla privacy. Politica privacy
Ok
Sono le valli alpine più settentrionali della provincia di Cuneo, originate dal Po e dai suoi primi affluenti. La valle principale ha origine dal Monviso (3.841 metri s.l.m.) e dall'alto bastione roccioso scende rapidamente verso la zona pedemontana . La parte inferiore della valle, che nei pressi di Revello si apre alla Pianura Padana, è invece, in leggero declivio e costeggia le pendici meridionali del monte Bracco, un massiccio montuoso che divide la valle Po dal bacino del torrente Infernotto. La breve valle originata dal torrente Bronda, che confluisce nella pianura sfiorando le colline saluzzesi verso settentrione, è scarsamente incisa e caratterizzata da morfologie prettamente alpine. La parte settentrionale della Comunità Montana presenta unsistema idro-orografico piuttosto complesso al confine con la Val Pellice. I torrenti che scendono verso i centri abitati di Barge e di Bagnolo Piemonte danno origine a vallate brevi ed impervie; tra queste, la più sviluppata in estensione è proprio la valle dell'Infernotto, che scende a Barge dalla cornice montuosa che ha nel Picco di Ostanetta la sua cima più elevata.

Notifiche nevicate

Mostra tutti gli allerta neve

0
Stazioni con più di 20cm di neve fresca Dove ha nevicato?
Non perdere il prossimo Powder Alarm ! Iscriviti subito!

Pubblicità

Pubblicità

Articoli più letti

Tutte

Weekend lungo nelle stazioni sciistiche del cuneese - ©Prato Nevoso Ski (Facebook)

Weekend lungo nelle stazioni sciistiche del cuneese

In provincia di Cuneo ci sono diverse località sciistiche, molto adatte per una vacanza di 3 giorni. Si può sceglierne una dove passar... Leggi tutto

Pubblicità