Skiinfo utilizza i cookies per personalizzare al meglio la vostra navigazione e raccogliere dati statistici. Continuando, si accetta l'uso dei cookies. Clicca qui per maggiori informazioni sulla privacy. Politica privacy
Ok
Sono tre le aree sciistiche della Val di Non, che offrono opportunità di divertimento per chi ama lo sci nordico o alpino, lo scialpinismo e per chi preferisce lo snowboard. Sono tante anche le occasioni di provare esperienze alternative, come le escursioni sulla slitta trainate da cavalli e le ciaspolade, attività molto praticata in Val di Non. Si può pattinare sul ghiaccio del lago Smeraldo o al Palaghiaccio di Fondo.

Il comprensorio offre piste per lo sci alpino al Passo della Mendola sul Monte Roen in località Campi di Golf; a Ruffrè-Mendola sul Monte Nock (in entrambe le località l'innevamento è garantito dal sistema di programmazione) e sull'altopiano della Predaia, alle Ciasaze. L'emozione di sciare di sera si può provare sulle piste illuminate di Ruffrè e della Predaia.
Numerosi i percorsi per lo sci-alpinismo, in una splendida cornice naturale.

Lo sci nordico si pratica soprattutto al Centro fondo delle Regole di Malosco, a Sarnonico, proseguendo sulla statale che porta al Passo della Mendola, dove le piste si snodano attraverso boschi e radure su 10 km di anelli ad un'altitudine media di 1350 metri, e sulla Predaia.

Meta per le famiglie sono il parco sulla neve della Predaia e il funny park Nevelandia al Roen (Passo della Mendola), dove imparare a sciare divertendosi in un villaggio da fiaba, con piste per lo slittino e il tubing.
Da non perdere la classica Ciaspolada, evento clou dell'Epifania in Val di Non.

Notifiche nevicate

Mostra tutti gli allerta neve

0
Stazioni con più di 20cm di neve fresca Dove ha nevicato?
Non perdere il prossimo Powder Alarm ! Iscriviti subito!

Pubblicità

Pubblicità

Articoli più letti

Tutte

Pubblicità