Avete mai pensato di riposare dopo una giornata sulle piste in un'antica dimora di caccia del 1500? Forse no, forse si!

L'occasione di poterlo fare arriva con il San Lorenzo Mountain Lodge una dimora, residenza di caccia dei signori del luogo, completamente ristrutturata pensando alle tradizioni e al recupero dei materiali antichi, all'utilizzo di artigiani e all'impiego di materiali del posto. Uno chalet dall'atmosfera di lusso informale, rappresentato al meglio visitando la casa con quattro stanze, una zona living, una cucina cinque stelle tra tecnologia e tradizione, una zona relax con bagno turno, una sauna, la vasca Whirlpool e una piscina esterna. Uno chalet con il feeling di sentirsi a casa, tra amici, come lo sono i proprietari.. che dopo una vita impegnata nella moda e sotto i riflettori anche manageriali, hanno deciso di provare una vita più vicina alla natura. Un'esperienza che condividono volentieri con gli ospiti del loro chalet.

Il tutto a 1200 metri di altezza, circondato dai boschi della Val Pusteria, nel comprensorio sciistico di Plan de Corones nelle Dolomiti di Fanes e Val Anterselva. Con la sua struttura lignea di larice e abete, il tetto in scandole di larice spaccate a mano, il camino a legna e la cucina con soffitto a botte, ... lo chalet vi conquisterà nel cuore e nell'anima. Un spazio protetto sul retro della casa, una vasca idromassaggio panoramica riscaldata per momenti di assoluto benessere circondati da una cornice di natura incontaminata. La struttura dello chalet che riprende le tradizioni garantisce certamente una vacanza sensuale con una living room per i momenti di relax, una cucina superaccessoriata con elettrodomestici di ultima generazione da far invidia al miglior cuoco professionista, una sala da tea luogo di socializzazione e sala  lettura. E poi la sala di intrattenimento, separata dal resto della struttura per non ‘inquinare' elettromagneticamente il resto del lodge: qui gli ospiti possono connettersi al mondo esterno, un piccolo ufficio multifunzione per chi ha del lavoro da consegnare, progetti da presentare o per chi semplicemente vuole sapere cosa succede 'fuori'. Le camere da letto, tutte diverse tra di loro, rispecchiano il gusto elegante e ricercato per il designer dei proprietari. Le camere tutte arredate con elementi in legno antico riciclato hanno nomi dal suono ovattato: Il Sogno, Il Nido, L'Aurora, Il Rifugio ... a richiamare una forte creatività senza allontanarsi dal concetto di tradizione e natura. Ed è la natura la grande protagonista nella camera padronale, grazie ad un'apertura verso il soffitto con elemento finestrato che apre lo sguardo verso il cielo...

E poi passare di nuovo dall'interno all'esterno:  la possibilià di cimentarsi negli sport alpini, provando una pista nuova ogni giorno, o scoprire vette sempre nuove. Per i più intraprendenti parapendio invernale, taglio della legna e corsi di intaglio del legno. E per chi preferisce alternare lo sci (nelle piste più belle delle Dolomiti Super Ski Alta Badia, escursioni con le ciaspole), a momenti più personali, di riflessione, c'è la possibilità di incontrare il vital coach del San Lorenzo Mountain Lodge, che  propone massaggio cinese TUINA,  esercizi di Qi-Gong, Do-In e Tai-Chi, per vivere nel qui e adesso, lasciando andare le tensioni del passato o le proiezioni del futuro.

Per ottenere maggiori informazioni sullo chalet visitate il sito del San Lorenzo Mountain Lodge.

Per orientarsi su piste e sport invernali della zona si visiti il sito della Val Pusteria.
Sci alpino nel comprensorio Plan de Corones, la più grande area sciistica all'interno del Dolomiti Superski.
Sci di fondo in Val Anterselva.

Per raggiungere il Lodge: in treno la stazione più vicina è Brunico, servizio transfer. In aereo ci sono gli aeroporti di  Bolzano a 75 km e Innsbruch 99 km.