Mentre tutti si affannano ai preparativi per l'apertura delle stazioni sciistiche con l'arrivo della nuova stagione 2011/2012, c'è chi invece si prepara a chiudere la stagione in bellezza.

Ultimo mese per la neve al Passo dello Stelvio, uno dei pochi comprensori sciistici dove è possibile sciare SOLO d'estate, infatti da novembre a marzo a causa dell'impossibilità di raggiungere la stazione di partenza della funivia gli impianti restano chiusi.

La non pulizia della strada che giunge al Passo, le piste che si snodano sul ghiacciaio e la difficoltà di costruire gli impianti la fanno diventare automaticamente una vera località estiva. Una stupenda località estiva. Un'esperienza da non perdere.
Skilift e funivie vi aiuteranno nell'impresa e comunque il Passo dello Stelvio rimane un'ottima palestra per chi vuole avvicinarsi allo sport con il sole autunnale sulla pelle.

La scuola di sci Pirovano , presso l'omonimo hotel, è un buon punto di partenza. Anche se molti degli alberghi della zona hanno la loro scuola. Il Passo si trova a 2758 metri di altitudine, al confine tra Lombardia e Trentino Alto Adige.

I prezzi degli ski-pass partono da 27 euro per il pomeridiano a 36 euro per il quotidiano. Prezzi ridotti per i ragazzi nato dopo il 1999 e per i senior nati prima del 1951. Prezzi interessanti per abbonamenti settimanali e sconti 20% per l'accesso alle Terme di Bormio.

Se preferite lo sci di fondo, o lo volete alternare allo sci dinamico, lo Stelvio vi attende con le sue piste. Ricordatevi di chiamare per prenotarle (minimo cinque persone).

Per partire informati si visiti il sito ufficiale del Passo dello Stelvio.

Per maggiori informazioni su hotel e scuole di sci si visiti il sito.