Il sabato costa meno, per la famiglia c'è il 4x3, e i piccoli nati dopo il 2004 addirittura non pagano, una stagione sciistica completa tra neve naturale e innevamento programmato sull'80% delle piste e, per completare la voglia di partire, l'area duty-free. Dove 'spendere' costa meno? A Livigno. Località indiscussa dello sci, con le sue piste ma soprattutto destinazione favorita dagli appassionati di snowboard e shopping sfrenato.

Per chi pratica lo snowboard sono tre le chicche della località: sicuramente lo Swatch Snowpark Mottolino, con le sue quattro linee di salti adatti a tutti, lo snowpark allestito da Carosello 3000 lungo la pista ‘Polvere' e per finire il Bag Jump, l'enorme gonfiabile a prova di acrobazie sicure.

Lo shopping si può alternare allo sci, un vero shopping centre a cielo aperto, con monomarche, griffe, un grande outlet di alta quota, senza tralasciare la possibilità di dedicarsi agli acquisti dei prodotti locali con il grano saraceno, ingrediente fondamentale nei piatti livignaschi.

La vera novità di Livigno è la rete wi-fi, oramai estesa sia sulla neve (l'intento è proprio quello di wifizzare le piste di sci, commentano all'APT - l'ufficio del turismo locale), ma anche nei pressi del Rifugio Carosello 3000 e Rifugio Costaccia. Sull'altro versante la rete wi-fi sarà a disposizione ai Rifugi Camanel di Platon e M'Eating Point e nei pressi del Mottolino Snowpark. Sempre aggiornati, grazie anche all'app per tablet.

Per chi preferisce restare a contatto con la natura e lasciare a casa connessioni e tecnologia, si consiglia una visita alla Latteria: una struttura progettata per consentire di assistere alla trasformazione del latte attraverso ampie vetrate e su una grande terrazza esterna. Nelle ‘stüe' è poi possibile degustare tutti i prodotti e scoprire la vita contadina di Livigno (e del comune Trepalle) con proiezioni multimediali e mostre fotografiche.

Livigno, piccola gemma delle Alpi Italiane, conosciuta anche come piccolo Tibet per la sua posizione, conta 115 chilometri di piste di vario livello (dai 1800 ai 2900 metri di quota), tra cui 12 piste nere e 37 piste rosse e soprattutto niente code: la capacità oraria di trasporto è nettamente superiore alla capacità ricettiva della stazione. Incastonata tra Svizzera e Italia, Livigno è una striscia continua (23 chilometri) di case in legno e pietra. Un vero presepe, tutto l'anno!

Per raccogliere maggiori informazioni sulla località si visiti il sito ufficiale

Per scoprire tradizioni e prodotti del latte basta cliccare sul sito della Latteria Livigno.

Per sconti e pacchetti si visiti il sito dedicato ai pass.