Solo due settimane fa era stata incoronata campionessa del mondo di snowboard, specialità freeride, a Verbier (Svizzera). Per un disegno del destino, la snowboarder svizzera Estelle Balet, ha perso la vita martedì mattina mentre stava girando un video e scendendo con la sua tavola nella zona di Orsières (Canton Vallese - Svizzera), a circa 30km dal confine italiano con Courmayeur.

Poco prima delle 8:00 di mattina, una chiamata di emergenza è arrivata alla polizia cantonale. La Balet è stata travolta da una valanga che si è staccata mentre scendeva. Nonostante i tentativi di salvarla e rianimarla dopo averla estratta dalla neve, la campionessa putroppo non ce l'ha fatta.

Estelle Balet aveva con sè sia casco, airbag, che DVA (rilevatore di vittime di valanga), ma queste importanti misure di sicurezza probabilmente non sono bastate.

Per fare luce sulla dinamica dei fatti è stata avviata un'indagine dalle autorità della zona.