Le vacanze di Pasqua, quest'anno anticipate di qualche giorno rispetto allo scorso, sono un'ottima occasione per andare a sciare. Soprattutto perché il colpo di coda dell'inverno ci ha regalato un marzo veramente carico di neve

Infatti, nonostante la primavera sia alle porte, l'inverno ha davvero fatto la voce grossa nelle ultime settimane. C'è da immaginare comunque che il meteo cambierà ancora e che prima delle vacanze pasquali le temperature e le tendenze torneranno a essere molto più miti. Come già sta succedendo in questi primi giorni della settimana.

Le condizioni perfette che ogni sciatore può sognare, sole e tanta neve! 


Perché sciare in primavera, quindi? 


Le risposte che ci diamo in questo 2016 sono facili...

 

1. Perché c'è finalmente tanta neve, come ci mostrano le Webcam in diretta dalle piste

2. Perché in primavera le temperature sono miti e si può approfittare di una pausa pranzo a cielo aperto vista montagne.

3. Perché la neve è più morbida in primavera e più facile per tutti, soprattutto se affrontiamo le piste non in primissima mattinata.

4. Perché quando c'è il sole si può sciare in maglietta e abbronzarsi più che al mare d'estate… 



Ma quali sono le mete migliori per le vostre vacanze? 


Facciamo un breve tour delle top 5 di questo marzo 2016.

 

1) Val di Fiemme, Trentino

La Val di Fiemme è una bellissima Valle in cui numerosi comprensori offrono diverse possibilità per gli sciatori. Lo skipass Val di Fiemme – Obereggen vi permette di sciare in 5 aree sciistiche: Alpe Cermis, Skicenter Latemar, Alpe Lusia, Passo Rolle e Oclini, per un totale di più di 100 km di piste suddivise in un'ottantina di tracciati. Per lo sci di fondo ci sono oltre 150 km di piste da queste parti, vale la pena ricordarlo, nel 2003 sono stati ospitati i mondiali di sci nordico. Gli impianti di risalita sono modernissimi e veloci e tutto è a misura di turista. Occorre infine ricordare che le località della Valle fanno parte del mega comprensorio Dolomiti Superski. 10% di sconto sullo skipass in Val di Fiemme, se si prenotano almeno 3 notti in una struttura convenzionata con i comprensori della valle. 110 cm di neve nelle località della valle in questo momento e impianti quasi tutti aperti.

 

2) Paganella, Trentino

Il comprensorio Andalo – Fai della Paganella, si snoda sotto la cima della Paganella, in mezzo a boschi bellissimi e offre panorami spettacolari che vanno dal Lago di Garda, alle Dolomiti del Brenta, fino al lago di Moveno, panorami stupendi soprattutto in primavera. Questa località ha un'ottima esposizione e un innevamento pressoché costante. È consigliatissima per sciatori intermedi e offre una pista nera bellissima, l'Olimpica 2. Si può partire per la giornata di sci dai paesi di Andalo e Fai della Paganella, entrambi a 1.000 metri di altezza, mentre la località di Molveno, che fa sempre parte del comprensorio, rimane isolata dalle altre. Anche qui, ovviamente, è possibile praticare lo sci alpino. Completano l'offerta per gli sciatori il Fun Park Paganella e lo Snowpark Dosson. Paganella complessivamente offre agli sciatori 42 km di piste, con 14 impianti. Come sempre ci sono molte promozioni dedicate alle vacanze di Pasqua. All'interno di Andalo for family sono previsti pacchetti vacanze con offerte speciali per le famiglie durante le vacanze di Pasqua. Sempre attiva anche la promozione My Fun Ski Week valida per permanenze di 7 notti, hotel + skipass a prezzi vantaggiosissimi. I dati ci dicono che ci sono 110 cm di neve e 19 impianti aperti da queste parti, condizioni perfette, insomma.

 

3) San Martino di Castrozza, Trentino

San Martino di Castrozza è una bellissima località del Trentino, nota soprattutto per la bellezza delle montagne che la circondano, per chi non lo sapesse parliamo delle Pale di San Martino. 3 i comprensori a disposizione, 2 partendo direttamente dal paese, mentre il terzo si trova in prossimità del Passo Rolle. L'aerea sciistica più estesa si sviluppa tra l'Alpe Tognola e la Malga Ces e offre ben 45 km di piste. Complessivamente tutto il comprensorio mette a disposizione degli sciatori 57 km di tracciati con 29 piste. Ci sono inoltre 3 snowpark, l'ultimo realizzato, lo Snowpark Colverde, permette ai freestyler di saltare e cimentarsi con le strutture per le acrobazie anche in notturna, non male… Sono attive moltissime promozioni a San Martino di Castrozza per il finale di stagione. A partire da Dolomiti Superkids, arrivando a Dolomiti Supersun 7 = 6. I dati ci dicono che, ora come ora, ci sono 190 cm di neve serviti su un piatto d'argento per voi da 23 impianti di risalita.

 

4) Dolomiti Superski

È il più grande comprensorio italiano e tra i più grandi del mondo. Uno di quei comprensori dove la neve si trova sempre! A cavallo tra il Trentino, l'Altro Adige e il Veneto e le province di Belluno, Trento e Bolzano, collega 12 comprensori sciistici che si adagiano all'ombra delle Dolomiti. 1220 km di piste di cui 500 collegati direttamente tra loro. Sono 16 i diversi skitour che vi permetteranno di viaggiare attraverso il comprensorio lungo percorsi tematici, il Sella Ronda, lo skitour della Marmolada o il percorso della Grande Guerra, sono tra i più gettonati. È la vostra scelta per una vacanza perfetta, all'insegna dello sci. Sempre molte offerte per i bambini e i junior in questo mega comprensorio. I bambini sotto gli 8 anni sciano gratis, mentre i junior fino ai 16 ottengono una riduzione del 30% sul costo dello skipass giornaliero. Gli impianti sono quasi tutti aperti e le ultime nevicate hanno aumentato notevolmente l'altezza neve media. Le condizioni saranno ancora tipicamente invernali per le vacanze di Pasqua. Volete lasciarvi scappare l'occasione?

 

5) Abetone, Toscana

L'Abetone, in provincia di Pistoia, è una delle più famose e migliori località di tutto l'Appennino. Meta storica del turismo invernale. Il punto nevralgico di questo bellissimo comprensorio dotato di 17 impianti di risalita che permettono di sciare su 50 km di piste, è la cabinovia che porta dal paese a Monte Gomito. Da qui scendono tre lunghe e difficili piste dedicate al campionissimo del passato Zeno Colò che nacque proprio da queste parti. Il comprensorio si estende coprendo 4 valli adiacenti e collegate dagli impianti: la Val di Luce, la Valle dello Scoltenna, la Valle del Sestaione e la Val di Lima. Questa stazione ospita spesso gare di Coppa Europa e ha anche ospitato, caso unico per una stazione dell'Appennino, gare di Coppa del Mondo. Tutto questo vi suggerisce il prestigio e la bellezza delle piste che potrete trovare da queste parti. La località ospita anche un centro per il fondo, ma è diventata molto famosa negli ultimi anni soprattutto per il freeride. Qui si ritrovano tutti gli appassionati di fuoripista del centro Italia subito dopo una nevicata. I video più belli girati dopo le migliori performance fuoripista vengono poi pubblicati sul sito Abetone Freeride – We Love Abetone. Fateci un giro per vedere cosa vi aspetta… I dati ci dicono che ci sono 200 cm di neve da queste parti, la polvere bianca, inoltre sta cadendo sull'Abetone, proprio in questi giorni… Molte le offerte, inoltre, che potrete trovare direttamente sul sito della località per le permanenze di più giorni durante le vacanze di Pasqua.

 


❄ BOLLETTINI NEVE AGGIORNATI


❄ WEBCAM IN TEMPO REALE

❄ PREVISIONI NEVE A 3 GIORNI 


E dunque...buona neve di Primavera a buona Pasqua  a tutti!