Skiinfo utilizza i cookies per personalizzare al meglio la vostra navigazione e raccogliere dati statistici. Continuando, si accetta l'uso dei cookies. Clicca qui per maggiori informazioni sulla privacy. Politica privacy
Ok

Il fine settimana degli atleti azzurri in Coppa del Mondo

21st Gennaio 2016 | F. Giugiaro

Dominik Paris - ©Agence Zoom

Dominik Paris

Copyright: Agence Zoom

È stato un fine settimana da valanga azzurra quello trascorso. Ottimi risultati in tutte le discipline dello sci alpino, e non solo, per gli azzurri. 

Ma andiamo con ordine.
 

▶ Nella Coppa del Mondo di sci maschile si gareggiava a Wengen, uno dei templi dello sci mondiale. Sulla mitica Lauberhorn, flagellata dal maltempo e dalla neve gli italiani hanno cominciato a far bene da subito, sin dalla combinata disputata venerdì. Paris ha chiuso 5°, miglior risultato in carriera in combinata a Wengen, nella gara dominata dai norvegesi Jansrud, vincitore, e Svindal. Paris ha dichiarato, dopo la gara, di aver finalmente sentito buone sensazioni sulla neve, cosa confermata dai risultati del giorno dopo... Nella discesa libera infatti, l'atleta altoatesino ha chiuso quarto, subito davanti a Christof Innerhofer, quinto.

La gara è, ancora una volta stata dominata da Svindal che ha inflitto agli avversari distacchi mostruosi, il solo Reichelt è riuscito a rimanergli in scia, chiudendo a 19 centesimi di secondo di ritardo dal norvegese. Dal terzo classificato in poi Svindal ha fatto il vuoto, basta pensare che l'austriaco Kroell, terzo appunto, ha accumulato un distacco di 1 secondo e 52 centesimi dal leader.

L'impresa del norvegese è da incorniciare anche perché la gara è stata accorciata di una cinquantina di secondi rispetto al tracciato originario a causa della neve caduta nella notte. Da segnalare anche che solo 21 atleti sono potuti scendere in condizioni di visibilità accettabili, dopo è calata la nebbia e le posizioni di vertice si sono congelate.

Nello slalom della domenica ancora molto bene gli azzurri. Sotto una fitta nevicata Giuliano Razzoli e Stefano Gross hanno chiuso rispettivamente secondo e terzo dietro a un altro norvegese, Kristoffersen. Se la Coppa del Mondo di sci maschile, questo fine settimana, ha parlato soprattutto norvegese, la seconda lingua è stata sicuramente l'italiano.

In classifica generale balzo in avanti di Svindal, ma Hirscher è sempre in agguato, 16 punti soltanto dietro al norvegese.

 

▶ Nella Coppa del Mondo di sci femminile grandi risultati per le azzurre, capaci a Flachau, nello slalom gigante, di posizionarsi in 4 nelle prime 10. Sul podio Federica Brignone, terza dietro alla tedesca Rebenburg e alla slovena Drev.

Sesta invece Nadia Fanchini, con subito dietro appaiate al settimo posto Francesca Marsaglia e Manuela Moelgg. Solo diciannovesima Lara Gut che comunque mantiene un vantaggio in generale di 50 punti su Linsdey Vonn.


Gli ottimi risultati della squadra azzurra sulla neve non sono finiti qui. Nel fine settimana infatti le azzurre del biathlon sono salite sul podio nella staffetta di Ruhpolding. Le azzurre Wierer, Vittozzi, Oberhofer e Runggaldier si sono classificate terze confermando gli ottimi risultati di questa stagione e il momento magico che sta vivendo il movimento. Sta vivendo un momento magico, o meglio una stagione magica, anche Domenico Pelligrino nel fondo.
L'azzurro è alla settima vittoria in Coppa del Mondo, la quarta stagionale, ed è l'azzurro del fondo più vincente di sempre. Leader della speciale classifica della sprint individuale, dopo aver vinto la gara individuale a Planica, in Slovenia, ha bissato nella sprint a squadre in coppia con l'altro azzurro Noeckler.

 

Chiudiamo con un altro buon risultato che fa sperare per il fine settimana che verrà. Mattia Casse nella prima prova della discesa libera di Kitzbuehel che si disputerà nel fine settimana ha chiuso al quinto posto partendo con il pettorale numero 51.

 

Se il buongiorno si vede dal mattino...Sarà un altro fine settimana da ricordare per il team azzurro?

 

 

Pubblicità

Pubblicità

Ricevi notizie da Skiinfo

Ricevi i bollettini neve, le previsioni meteo e le informazioni delle tue stazioni sciistiche preferite. Inzia qui...

Pubblicità