Ci sono regioni italiane dove tutto è a dimensione di sciatore. Dove le piste da non lasciarsi scappare non si contano sulle dita di una mano e dove ci sono discese bellissime adatte a ogni tipo di sciatore.

Ne abbiamo scelte dieci per voi, ma ce ne sarebbero molte altre, dunque cominciamo esplorando insieme 10 perle sulla neve del Trentino.

 

1) Madonna di Campiglio, Tre

Questo tracciato non ha bisogno di presentazioni e ha ospitato gare in diverse discipline della Coppa del Mondo di sci. Un classico ormai è lo slalom in notturna che si disputa ogni anno, in questa stagione a dicembre, il 22 a ridosso di Natale. Il tracciato prende il nome proprio da questo, visto che questa pista ospitava gare in tutte le discipline dello sci alpino, all'epoca tre (discesa, gigante e slalom). È un tracciato tortuoso, divertente, con frequenti S e lunghi curvoni. Se volete provare l'ebbrezza di sciare sopra un pezzo di storia dello sci, non lasciatevela scappare.

Adatta per: sciatori esperti



2) Val di Fiemme, Olimpia

Concludiamo la nostra panoramica sulle migliori piste del Trentino con una classica, un vero e proprio must se deciderete di sciare in Val di Fiemme. Questo tracciato scende dall'Alpe Cermis per 7.500 metri di lunghezza e presenta un dislivello di ben 1.350 metri. La pista Olimpia è divisa in tre tronconi ed è quasi tutta nel bosco. Si alternano muri impegnativi, alcuni dei quali anche a 50% di pendenza, con tratti più pianeggianti da cui si può godere (un attimo) dello splendido panorama sulla vallata. È sempre in condizioni ottimali sino a stagione inoltrata.

Adatta per: sciatori intermedi


 

3) Andalo - Fai della Paganella, Dosso Larici

Questo tracciato lungo 2 km offre a chi lo percorre diverse difficoltà: un primo tratto più impegnativo seguito da una sezione con pendii larghi e meno impegnativi che immettono in una terza sezione divertente fatta di curve larghe e s improvvise. Una pista molto varia che permette divertimento, ma consente anche di alzare il naso e di godere dei panorami magnifici del Trentino.

Adatta per: sciatori intermedi


 

4) Passo del Tonale, Paradiso

Questo tracciato adagiato in mezzo tra Trentino e Lombardia è una delle piste italiane che ha fatto la storia dello sci. Aperta nel 1963 è una pista nera lunga 3 km che parte da Passo Paradiso e vi fa arrivare, dopo serpentine e muri fino a Tonale, 734 metri più in basso rispetto alla partenza. Questo tracciato molto tecnico è esposto a nord e spesso (e volentieri) presenta diversi tratti ghiacciati. Fatela subito dopo aver affilato le vostre lamine come una katana giapponese.

Adatta per: sciatori esperti


 

5) Passo del Tonale, Valbiolo

A Passo del Tonale non troverete solo le piste nere storiche, ma anche tracciati diversi e meno impegnativi. La pista blu Valbiolo è un buon esempio di percorso adatto a sciatori intermedi, molto lungo, ma non faticoso.

Adatta per: sciatori intermedi
 

 

6) Madonna di Campiglio, Spinale Direttissima

Il nome di questa pista già dice tutto. Qual è il modo più veloce per scendere da una montagna? La massima pendenza. Eccovi serviti, 2.400 metri di lunghezza e 585 metri di dislivello per una pista dal sapore antico. Una nera 'vera' che non scende a compromessi e in cui i cambi di pendenza sono netti, arrivano senza avvisare. I muri sono molto impegnativi e non lasciano un attimo di tregua, ma quello che vi taglierà definitivamente le gambe è l'ultimo che tocca pendenze che superano il 70%. Nonostante tutto questo la vorrete riprovare. È più facile quando si sa cosa c'è dietro alle cunette e quanto sono duri i cambi di pendenza, ma ne vale lo stesso la pena. 

Adatta per: sciatori esperti


 

7) San Martino di Castrozza, Tognola Uno

Questa pista si snoda di fronte alle spettacolari Pale di San Martino ed è stata inserita tra le migliori piste delle Dolomiti. È un tracciato allo stesso tempo sia tecnico che panoramico fatto di curvoni e cambi di pendenza, per questo adatta sia a sciatori esperti che a sciatori intermedi. Attenzione però a non alzare troppo la testa per guardare il panorama, piuttosto fate una sosta a metà tracciato. È un percorso omologato FIS e sulle sue nevi si disputano diverse gare di Coppa Europa.

Adatta per: sciatori intermedi


 

8) San Martino di Castrozza, Direttissima

Avendo letto il nome avrete capito di che tipo di tracciato stiamo parlando. È una pista molto ripida che parte da Punta Ces e vi porta fino al paese di San Martino. Fa parte del percorso Carosello delle Malghe, un tour di piste e gastronomia per una giornata all'insegna di sport e gusto.

Adatta per: sciatori esperti


 

9) Folgaria, Salizzona

Questa pista rossa parte da Cima Dosso e termina all'Altopiano di Folgaria. È lunga un chilometro ed è caratterizzata da due difficili e tecnici cambi di pendenza. Adatta per sciatori intermedi che si vogliono mettere alla prova, o per sciatori esperti.

Adatta per: sciatori intermedi


 

10) Monte Bondone, Gran Pista

Mitico tracciato tra quelli del Trentino, è una delle classiche della regione. Lunga, molto varia, con diversi cambi di pendenza vi accompagnerà per 3,5 km. I muri si alternano a tratti di pista più larghi e meno ripidi, ma la pista si conclude con un bellissimo muro attraverso il bosco. È apprezzata anche per la vista, da questa pista infatti si gode di un magnifico panorama sulla conca delle Viote.

Adatta per: sciatori intemedi

 

 

Per scoprire tutte le piste del Trentino: www.visittrentino.it

 

 

❄ BOLLETTINI NEVE AGGIORNATI

❄ WEBCAM IN TEMPO REALE

❄ PREVISIONI NEVE A 3 GIORNI