In una stagione per ora ancora arida di neve, non mancano comunque le ragioni per scegliere le piste da sci per le proprie vacanze natalizie

Vediamo insieme quali sono!

 

1) I mercatini di Natale

Sono molti i mercatini di Natale che si svolgono a due passi dalle località sciistiche. Spesso oramai i mercatini di Natale, oltre ad essere aperti prima del Natale vero e proprio, restano aperti oltre le festività fino al 6 gennaio. Per i ritardatari o per quelli che non sono mai sazi di regali e vogliono continuare a fare o a farsi dei regali fino alla Befana. A Santa Cristina, in Val Gardena, fino al 30/12, all'interno del classico mercatino di Natale del paese si può ammirare il presepe più grande del mondo, mentre a Selva Gardena sarà ricostruito un classico vecchio paese di montagna, con i classici e tradizionali masi di montagna, oltre a questo un lungo sentiero di luci sarà accompagnato da piccole cabine di legno, piccole telecabine ricostruite in paese. Dalle piste della Val Gardena passiamo a quelle di Plose, da cui è facilmente raggiungibile il centro di Bressanone e il suo grande mercato natalizio. Dalla skiaerea di Obereggen è pratico raggiungere la città di Bolzano dove non mancano gli svaghi e i giochi per bambini tra giostre, spettacoli di marionette e passeggiate sui pony. Le località di Folgaria e Polsa – San Valentino sono vicine alla città di Rovereto, dove si svolge un grande mercato, così come in Val di Fiemme, c'è un mercatino a Cavalese, vicino all'Alpe Cermis. Il mercatino di Siror è a due passi dalla località di San Martino di Castrozza, così come da Fai della Paganella si raggiunge agevolmente il mercatino di Mezzolombardo. In Val di Fassa vi potrete sbizzarrire con i mercatini di Pozza di Fassa, Moena e Vigo di Fassa, tutti a due passi dalle piste.

 

2) Una pioggia di offerte

In questi ultimi giorni pre-natalizi, complici anche le condizioni  meteorologiche, stanno uscendo una pioggia di offerte per le vacanze natalizie in montagna. E se la pioggia si trasformerà in neve, come il meteo sembra indicare, forse vi conviene fare un giro tra le offerte migliori per cogliere quella che fa al caso vostro. Troverete ottime offerte dappertutto, dalla Val di FassaMadonna di Campiglio, passando per pacchetti con offerte speciali in tutto il Trentino, così come nelle altre regioni italiane ricche di piste da sci! Scegliete la vostra meta e non fatevi scappare l'occasione.

 

3) Una pioggia di eventi

Il Natale in montagna spesso si accompagna e moltissimi eventi. Alcuni organizzati direttamente all'interno dei mercatini, come, per esempio le attività per i bambini. Altri invece organizzati a prescindere. Concerti, festival ed eventi sportivi di tanti tipi sono programmati in montagna durante le vacanze natalizie. Il 27 a Selva Gardena è tempo del classico appuntamento sul ghiaccio Christmas on Ice, un gran galà sui pattini da ghiaccio da non perdere. Il 22 è tempo di Coppa del Mondo di sci sulla pista Tre di Madonna di Campiglio, con il tradizionale slalom speciale in notturna. Un classico del panoramasportivo pre-natalizio italiano. Una mostra evento con quadri del pittore Pinturicchio è organizzata al Museo d'Arte Moderna di Cortina d'Ampezzo, mentre una mostra sulla Grande Guerra aprirà i battenti il 19 dicembre a Pozza di Fassa. A Canezei, Vigo di Fassa e a Moena sono poi organizzati i classici concerti di Natale.

 

4) Dove la neve non manca mai

Sebbene si tratti di un inverno particolarmente arido ci sono località in Italia dove la neve non manca mai. Grandi comprensori situati ad alte quote o dove l'innevamento programmato fa il lavoro di madre natura quando l'innevamento naturale latita. Stiamo parlando di comprensori come Cervinia, Livigno, Adamello Ski o il mega comprensorio Dolomiti Superski. Ci sono anche piccoli comprensori di solito stracolmi di neve come Prali o San Domenico di Varzo, dove i prezzi sono molto convenienti. Nella speranza che in questi giorni che mancano al Natale arrivino le attese perturbazioni vi invitiamo a scommettere sulle neve e a scegliere la vostra meta preferita per sciare durante le vacanze.

 

5) Un classico

L'ultima e non meno importate ragione per trascorrere le proprie vacanze natalizie in montagna è anche quella più ovvia. Senza montagna durante le vacanze che Natale sarebbe?

 

❄ BOLLETTINI NEVE AGGIORNATI

❄ WEBCAM IN TEMPO REALE

❄ PREVISIONI NEVE A 3 GIORNI