Skiinfo utilizza i cookies per personalizzare al meglio la vostra navigazione e raccogliere dati statistici. Continuando, si accetta l'uso dei cookies. Clicca qui per maggiori informazioni sulla privacy. Politica privacy
Ok

A Pila si scia aspettando I Light Pila

14th Gennaio 2015 | Redazione Skiinfo.it

Notizie dalle regioni: Valle d'Aosta

Località citate in questo articolo: Pila

Pila, Valle d'Aosta

Pila, Valle d'Aosta

Copyright: www.pila.it

A Pila si scia, e in tempi di scarse nevicate, anche questa è una notizia. Anzi, una buona notizia, quasi tutto il comprensorio è aperto, grazie ai 400 cannoni che regalano un innevamento ottimale anche in assenza di nevicate naturali. I 140 cm di neve in quota e 30 in paese garantiscono l’apertura di 21 piste e 11 impianti.

Così, lasciata l’auto ad Aosta, in 18 minuti di telecabina si calzano gli sci. E poi via lungo le piste che, da quota 1800 a 2700 metri, regalano una panoramica sui quattromila più famosi delle alpi, dal Monte Bianco al Monte Rosa, dal Cervino al Gran Paradiso, senza scordare il Grand Combin e le altre vette valdostane. I giganti della Val D’Aosta sono anche una garanzia per Pila che è una conca protetta dal vento. La neve, anche quando non è abbondante, resta così compatta e piacevole su tutte le piste. In attesa dei nuovi fiocchi, fioccano però le offerte: intanto perché a Pila il prezzo del giornaliero è di 38 euro.


 SITUAZIONE ATTUALE IN DIRETTA DALLE PISTE - WEBCAM IN TEMPO REALE


Il comprensorio serve un menù di piste per tutti i gusti:
dalle più facili vicino al paese fino agli oltre 20 tracciati rossi che alternano percorsi fra gli alberi ad ampie pendii soleggiati. Per i più audaci, poi, oltre il limitare del boschi ecco il poker delle meraviglie: quattro piste nere da affrontare con ritmo e adrenalina. Agli amanti delle evoluzioni con lo snowboard, invece, è dedicato lo snow park “Areaeffe”, come “freestyle”, della zona di Grimod, dove rail di ultima generazione e kicker di varia dimensione assicurano ad ognuno il proprio slopestyle. Il tutto a ritmo di musica.

Il clou della stagione sta per arrivare: la data da segnare sul calendario è sabato 7 febbraio 2015 quando Pila si accenderà di rosa con I light Pila, la fiaccolata benefica a sostegno dell’associazione Susan G.Komen Italia e della ricerca contro i tumori al seno. Giunta alla terza edizione, l’iscrizione parte da 12 euro e permette di trasformarsi in uno dei migliaia di tedofori che illumineranno di rosa la notte di Pila. All’imbrunire le fiaccole si accenderanno: i partecipanti saranno divisi in gruppi e infiammeranno la notte muovendo da dieci punti del comprensorio, convergendo verso il centro del paese. Ognuno al suo ritmo, ognuno come vorrà: a piedi, con le ciaspole, con lo snowboard o gli sci. Unica la meta: al cuore di Pila per una serata di festa e gioia, in compagnia di sciatori da tutte le alpi e dei campioni dello sport.

Pila, Valle d'Aosta - ©M. Paillex

Pila, Valle d'Aosta

Copyright: M. Paillex

Per tutte le informazioni, dalla biglietteria on-line, all’elenco delle baite convenzionate per il pranzo gratis dei bimbi, per l’iscrizione ad I light Pila e l’aggiornamento meteo www.pila.it

Pubblicità

Pubblicità

Ricevi notizie da Skiinfo

Ricevi i bollettini neve, le previsioni meteo e le informazioni delle tue stazioni sciistiche preferite. Inzia qui...

Pubblicità