Skiinfo utilizza i cookies per personalizzare al meglio la vostra navigazione e raccogliere dati statistici. Continuando, si accetta l'uso dei cookies. Clicca qui per maggiori informazioni sulla privacy. Politica privacy
Ok

10 comprensori facilmente raggiungibili (1a parte)

8th Gennaio 2015 | F. Giugiaro

Chamonix - ©M. Dalmasso

Chamonix

Copyright: M. Dalmasso

Se avete in mente di passare un week-end fuori porta ecco qualche consiglio su alcuni comprensori facilmente raggiungibili anche se decidete di prendere l'aereo e di spostarvi un pò lontano da casa.

Per chi ama lo sci, questo e altro pur di passare un fine settimana sulla neve!
 

1) Chamonix (Francia) – Courmayeur (Valle d'Aosta)

Courmayeur - ©Eleonora Greco Wilson2012

Courmayeur

Copyright: Eleonora Greco Wilson2012


I comprensori che giacciono sui due versanti opposti del Monte Bianco, sono il posto adatto per un fine settimana sulla neve, non solo per il panorama unico che offrono. Chamonix è la località adatta per chi cerca emozioni estreme, sci fuoripista da brividi e percorsi mozzafiato. Courmayeur anche offre agli sciatori estremi pane per i loro denti con percorsi fuoripista segnalati e divertimento assicurato. Entrambi i resort sono molto ampi e offrono una vivace e divertente vita notturna. In più sono facilmente collegati attraverso il tunnel del Monte Bianco, così potrete sciare un giorno in Francia e un giorno in Italia. Chi ha più tempo può pensare di passare un pomeriggio nelle terme di Pré Saint Didier o di tentare la discesa della Vallée Blanche partendo da Courmayeur e con arrivo a Chamonix.

Aereo: l'aeroporto di Ginevra, dista solo 88km da Chamonix. L'aeroporto di Aosta, a 34 km da Courmayeur, attualmente non ospita voli passeggeri, ma è in previsione l'apertura di un collegamento giornaliero con Roma. L'aeroporto più vicino, si trova a Torino a 150 km da Courmayeur. 

Auto: entrambe le località sono ben collegate con autostrade di lunga percorrenza, sia per chi arriva dalla Francia o dalla Svizzera, sia per chi arriva dall'Italia. Courmayeur dista 23 km da Chamonix, attraverso il traforo del Monte Bianco.

  

2) Via Lattea (Piemonte)

Sestriere - Vialattea, 27 dic 2014 - ©Vialattea (Facebook)

Sestriere - Vialattea, 27 dic 2014

Copyright: Vialattea (Facebook)


La Via Lattea è uno dei più vasti comprensori d'Italia con i suoi 400 km di piste. Ce n'è per tutti i tipi di sciatori e per tutti i gusti, potrete sciare sulle piste che hanno ospitato le Olimpiadi di Torino 2006; in più le località di Sauze d'Oulx e quella di Sestriere offrono ottimi diversivi allo sci per chi vuole anche divertirsi la sera.

Aereo: l'aeroporto di Caselle a Torino offre diversi voli con località italiane ed europee e dista 90 km dalle località della Via Lattea.

Treno: il treno collega Torino con Oulx (1h 15 min, 6 euro), da lì si può prendere un bus per Sauze d'Oulx o Sestriere.

Auto: l'autostrada collega Torino con Oulx (A55), da lì in poi è possibile prendere la statale per raggiungere Sauze d'Oulx o Sestriere.

 

3) Mondolè SkiLimone Piemonte (Piemonte)

Limone Piemonte

Limone Piemonte

 
Questo resort non lontano dalla città di Cuneo, si sta piano piano facendo strada tra gli appassionati di sci. In questa zona del Piemonte infatti quasi tutti gli anni cade moltissima neve. Sia il resort Limone Piemonte Riserva Bianca, sia quello del Mondoleski (Pratonevoso, Frabosa, Artesina), offrono piste per tutti i gusti e molti percorsi fuoripista segnalati. 

Aereo: il vicino aeroporto di Cuneo – Levaldigi (50 km circa da tutte le località), offre collegamenti low cost con diverse località italiane. L'aeroporto di Torino invece dista circa 130 km.

Treno: in treno fino a Mondovì o a Borgo San Dalmazzo e poi via buis.

Auto: fino a Mondovì (A4) o Cuneo (A33) in autostrada e poi attraverso le strade statali.  

 

4) Schladming (Austria)

Schladming

Schladming


Il resort sciistico di Schladming, fa parte del comprensorio Ski Amade, un colosso da 840 km di piste. Il numero di piste offre ampie possibilità per gli sciatori di tutti i livelli e c'è da immaginare che nessuno ce la farà a fare tutti i percorsi in un solo week-end (a meno che non sciate anche di notte...) Il villaggio di Schladming offre un centro pedonale e molte possibilità di divertimento e svago. 

Aereo: l'aeroporto di Salisburgo dista solo 90 km.

Treno: la stazione di Schladming è direttamente collegata con la stazione di Salisburgo da cui partono diversi treni ogni giorno (1 ora di percorrenza).

Auto: si deve andare fino a Radstadt, sull'autostrada A10, poi 18 km lungo la B320 fino a Schladming. Dall'Italia via Bolzano e traforo del Brennero, 316 km, da Udine, 271 km.

  

5) Mayrhofen (Austria)

Mayrhofen - ©Mayrhofen

Mayrhofen

Copyright: Mayrhofen


Mayrhofen (630m) è una cittadina carina, popolare per la sua atmosfera vivace. I 157 km di piste offrono pane per i loro denti a sciatori di tutti i livelli, il plus è garantito da un eccellente numero di percorsi fuoripista e da uno dei migliori snowpark della alpi, il Vans Penken Park. Gli sciatori molto esperti o molto veloci, potranno investire i loro soldi nel Zillertal Superski Pass e avere così accesso ad altri 500 km di piste. Il resort attrae molti giovani snowboarder per il festival Snowbombing che si tiene ad aprile ogni anno. 

Aereo: l'aeroporto di Innsbruck dista 60 km.

Treno: il treno dalla stazione centrale di Innsbruck vi porterà a Jenbach, 20 km da Mayrhofen. Da lì la Zillertal Narrow Gauge Railway vi porterà fino a Mayrhofen.

Auto: prendete l'autostrada Inntalautobahn fino a Zillertal, da lì potete prendere la B169 Zillertal Road per i 30 km seguenti fino a Mayrhofen. Dall'Italia 183 km via Bolzano.

 

 

 

Pubblicità

Pubblicità

Ricevi notizie da Skiinfo

Ricevi i bollettini neve, le previsioni meteo e le informazioni delle tue stazioni sciistiche preferite. Inzia qui...

Pubblicità