Fare trekking in montagna è uno dei modi migliori per tenersi in forma e attivi anche durante la stagione estiva. Oltre al benessere fisico, godiamoci anche il paesaggio e la natura circostante...mens sana in corpore sano!

Ecco dunque 3 località in cui poter fare trekking, escursioni, tour...


1. TOUR DES SIX IN VAL D’AOSTA

Il Tour des six è un trekking di media montagna (si può scegliere della durata di tre, quattro e sette giorni), a cavallo tra la Valtournenche, la Val d’Ayas e la Valle di Gressoney. Nel Tour si visitano sei rifugi alpini dove si cena e si pernotta. I gestori dei sei rifugi alpini valdostani si ritrovano qui in sinergia per dar vita a un percorso escursionistico nuovo e originale che offre a tutti agli appassionati di trekking di scoprire le meraviglie delle Alpi nostrane, dal Monte Cervino al massiccio del Monte Rosa. Per chi preferisce completare il tour più lungo, nella sua versione classica, necessita sette giorni oppure percorrendo le varianti possibili per chi ha disposizione meno tempo. Ogni notte del tour si pernotta in un rifugio diverso dopo aver cenato a base di prodotti del territorio e di vini DOC della Valle d’Aosta. I costi? Da 320 Euro a persona per sette giorni e 6 notti a 109 Euro a persona per la versione più vree di tre giorni e due notti.

 

2. TIROLO TRA SCARPONI E E-BIKE
Sicuramente affascinante l’idea di alternare l’escursione e il trekking con le biciclette elettriche. Infatti è proprio l’E-Hike la nuova esperienza che unisce attività ciclistica e camminata in quota. Con la E-bike si sale comodamente fino ai rifugi di montagna da dove si prosegue a piedi alla scoperta delle passeggiate più suggestive della Ötztaler Bergwelt per poi fare ritorno a valle in bicicletta. Tra i vari percorsi per l’estate 2014 suggeriamo il percorso Längenfeld – Rifugio Ambergere che coinvolge una camminata non troppo difficile e allo stesso tempo appagante, è il percorso che si diparte da Längenfeld, proseguendo per il rifugio Amberger e successiva scalata alla montagna Schrankogel. Da Längenfeld  si passa attraverso il paese di Gries  per salire al rifugio. Con bici si arriva a quota 2136 metri in novanta minuti. Dal rifugio Amberger poi molte le possibilità di proseguimento. Per chi vuole raggiungere una cima importante, come lo Schrankogl a 3.500 metri di quota, dovrà calcolare altre quattro ore di salita.
 

3. NEL SILENZIO DI CORTINA
Se pensate a Cortina per le vostre prossime escursioni, vi segnaliamo il percorso cinque sensi a Larieto: un’escursione naturalistica nel silenzio incantato del bosco di Larieto. Un percorso sensoriale che regala una pausa tra gli alberi dei dintorni del monte Cristallo. Non tralascaite la visita al Brite de Larieto, dove i profumi incontrano i sapori genuini della tradizione locale (Meglio prenotare: +39 328 2765 328). Inoltre qui potrete godere del suono dell’acqua che scorre sulla roccia lungo il Sentiero dei Canyon e delle cascate nel Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo. Il trekking accanto i numerosi ruscelli di Cortina vi offriranno esperienza di benessere naturale, lontano dai ritmi della vita quotidiana da città e del semplice quotidiano. E per chi vuole provare le strade ferrate basta dirigersi sotto le Cascate di Fanes (Info: Guide Alpine: +39 0436 868505).