Abbiamo aspettato pazientemente e abbiamo sperato segretamente, cercando di ignorare le preoccupazioni iniziali relative ad un Natale senza neve... Alla fine le nostre preghiere forse saranno ascoltate, infatti sia domani che venerdì sono previste nevicate al Nord Ovest e Nord Est.

Se effettivamente le nevicate saranno generose, questo diventerebbe lo scenario ideale per le stazioni sciistiche già aperte e per quelle che iniziano la stagione a Natale. Le previsioni di oggi ci indicano infatti che sia domani (giovedì 19 Dicembre) che dopodomani (venerdì 20 dicembre) ci saranno accumuli di neve fresca più o meno intensi a seconda delle zone.

Domani (giovedì) soprattutto nella notte, la neve dovrebbe scendere in abbondanza e per 24 ore sul Nord-Ovest, lo strato accumulato potrebbe raggiungere fino a 40 cm oltre i 2000 metri. Più in generale, la neve cadrà anche a quote basse su Appennino Ligure, Piemonte, Valle d'Aosta e LombardiaLeggere nevicate anche su Nord est ma a quote più alte (oltre i 1000m).

Nevicate anche sull'Appennino tosco-emiliano verso i 1300-1500m

Ecco nel dettaglio l'elenco delle stazioni sciistiche dove ci saranno i maggiori accumuli di neve fresca: www.skiinfo.it/italia/previsioni-neve.html


Anche nella vicina Francia la neve non si farà attendere, e scenderà anche più copiosa che da noi, soprattutto sulle Alpi del Sud, dove sono previsti nei prossimi due giorni, fino a 90 cm di neve fresca.

Previsioni neve 19 dic 20 dic 21 dic
Orcières
73cm 36cm 3cm
Isola 2000
49cm 33cm 0cm
Auron
40cm 32cm 0cm
Serre-Eyraud
39cm 17cm 1cm
Val d'Allos - Le Seignus
39cm 23cm 0cm
Val d'Allos - La Foux
35cm 19cm 0cm
Vars
33cm 18cm 0cm