Sono stati solo due giorni, ma è come fosse stata una settimana intera. E’ appena finita il camp di Laax, il primo targato Freeskischool, e il cuore e la testa dei ragazzi che vi hanno partecipato sono rimasti in Svizzera.

20 ragazzi presenti, accompagnati dai tre coach Marco Eydallin, Federico de Albertis e Martino Valle, hanno dato vita a una due giorni di freestyle full immersion, con la miglior preparazione possibile per la nuova stagione.

Da subito, sabato mattina, pronti a sfruttare le ultime nevicate appena cadute, in giro per i boschetti di Laax per scaldarsi e poi ad inaugurare lo snowpark, soprattutto la jib line, già in condizioni strepitose e piena di strutture facili e divertenti.

Tolta la ruggine autunnale, dopo un breve pranzo, tutti quanti alla Freestyle Academy, dove è stato possibile per tutti affinare i vecchi trick ed impararne di nuovi. Primo passaggio sui tappeti elastici, per prendere confidenza con l’aria, e poi sulle rampe in neveplast, con atterraggio nella gommapiuma, per studiare le evoluzioni di questo inverno. Tutti i ragazzi sono riusciti a preparare al meglio i trick che si erano prefissati come obiettivo, partendo dai 360° di Nicola Adami e Caproz per arrivare ai double di Gabriele Sama e Gio Soffietti, passando dai backflip di Federico Cravero e Nick Gaido e i rodeo 540° seaming screaming di Dido Erba.

Infine, tutti quanti soddisfatti ed esausti, cena di gruppo presso il bellissimo chalet B4S e poi a riposare per il giorno successivo.

La mattina seguente, in pieno stile “travelling circus”, i ragazzi hanno approfittato di un tubo di plastica abbandonato per approntare nel giardino dello chalet una jib session prontamente documentata da Eyda.

Dopo pranzo, tutti quanti di nuovo a rapporto nella Freestyle Academy, per consolidare quanto imparato il giorno prima e chiudere in bellezza i due giorni di allenamento.

I coaches di Freeskischool sono veramente soddisfatti dei ragazzi e del successo del camp e non vedono l’ora di accogliervi al prossimo camp che si terrà a Saint Moritz il 14 e 15 dicembre.

Per maggiori informazione www.freeskischool.it