Ve lo ricordate il monosci? Il monosci, il monoski, quella grossa tavola con gli attacchi da sci che usava qualche pazzo negli anni ’80. Pensavate che fossero spariti, insieme con il Commodore 64, la cintura El Charro, la Ducati Paso?
E invece eccoli ritornati alla ribalta, centinaia e centinaia di monosciatori, con il preciso intento di aprire una nuova pagina per questa disciplina che si affaccia alla stagione 2014 con tante novità ed eventi.
 
Anche l’Italia è presente con la sua Associazione Monoski Italia, nata ufficialmente nel febbraio del 2013, ma presente già da diversi anni a tutte le manifestazioni che si tengono in gran segreto sulle Alpi e sui Pirenei. Il sito www.monoski-italia.com con il suo forum, sono diventati il punto di incontro dei monosciatori italiani. Quanti sono? Non si sa, 10, 20, 100…

L’Associazione è molto attiva e organizza eventi, partecipa a gare e raduni, la sua attività è nota tra i praticanti a livello mondiale e il suo gruppo è diventato tra i più numerosi nei raduni internazionali. Non ci credete? Non vi resta che partecipare a uno dei raduni in Italia (ne è previsto uno sull’Appennino a Marzo) o se avete ambizioni agonistiche, al Mondiale di Monosci che si terrà nella stazione sciistica di Sept Laux dal 31 gennaio al 02 febbraio 2014.
 
Quali sono le novità nel mondo del monosci? Oggi si contano più di una decina di produttori di monosci (Duret, Snowgunz, Aluflex, CODA, Faction, Snowshark, Swellpanik, Boheme, Nordicboard etc… e anche l’italiana Monoblade con il suo monosci acrobatico). Sono prodotti di alto livello, di grande varietà, che hanno raccolto tutta l’evoluzione dello sci e dei materiali. Il risultato sono tavole leggere, divertentissime e facili da utilizzare in neve fresca come una volta, ma da oggi anche sulla neve ghiacciata ed insidiosa.
 
Il monosci è diventato un attrezzo completo, polivalente, e con le sue evoluzioni “split” si propone anche allo sci alpinismo più estremo. La stagione è cominciata, la voglia di novità è sempre tanta, il monosci ha l’occasione di ritornare ad essere una nuova esperienza per lo sciatore che vuole conservare una tecnica raffinata ed elegante in una disciplina capace di regalare grandi soddisfazioni, grande divertimento, tanta adrenalina e sensazioni di sicurezza equiparabili, o addirittura superiori, a qualsiasi altro attrezzo da neve.
 
Volete provare? Tutte le info su: www.monoski-italia.com