La parola "montagna" evoca nella maggior parte dei casi, neve e vacanze invernali. Ma la montagna d’estate apre nuovi ed interessanti orizzonti...

Orizzonti da esplorare con tutta la famiglia, senza contare il fatto che i montagnini più incalliti possono affrontare ghiacciai e gite di alpinismo. L'estate per le gite di altissima montagna è la stagione migliore.

Pensare di programmare le vacanze estive in montagna, può offrire grandi opportunità sia per i grandi che per i piccini. Ci si può rilassare e si può respirare aria buona tutti insieme. Senza contare che si possono assaporare le prelibatezze culinarie locali, questo vale per tutto l'anno solare..., e visitare malghe e paesini di solito imbiancati dalla neve.

La montagna offre grandi opportunità anche d’estate.

Ecco i primi 5 motivi per scegliere Alpi, Dolomiti e i panorami estivi della montagna  nell’estate che si avvicina:

 

1. SCI ESTIVO

Le località dove "continuare" a sciare non mancano sia in Italia che in Europa. Le strutture e gli impianti nelle zone dove ci sono ghiacciai riaprono per la stagione estiva. Spesso le piste a disposizione sono meno affollate che d'inverno e sciare si rivela essere così un'esperienza idilliaca. In Italia fate un salto al Passo Stelvio località che apre i battenti solo d'estate, oppure a Cervinia. Sciatori incalliti, non potete mancare!

 

2. SALUTE

In montagna si respira un’aria assolutamente pulita e priva di  inquinamento. Adatta ai bambini e agli anziani, e consigliata per tutta la famiglia sin dai tempi antichi dai migliori medici. Quante volte da piccoli avete sentito i vostri nonni dire ai vostri genitori: “Se i bambini continuano ad avere la tosse, portateli in vacanza in montagna!”. La montagna è un'ottimo rimedio per staccare dall'aria inquinata di città e per un sano periodo di relax. È però importante ricordare che il sole di montagna è più violento di quello del mare perché più si sale in altitudine più aumenta la percentuale di raggi ultravioletti a cui siamo sottoposti (12% in più ogni 1.000 metri): scottature e colpi di sole possono essere in agguato. Il fresco e il vento di alta quota possono essere altri fattori che ingannano la nostra percezione. È importante, quando si va in montagna d'estate, usare le dovute precauzioni e non dimenticare mai la crema solare.

 

3. TREKKING

Paesaggi selvaggi, angoli incontaminati, ruscelli, laghi alpini... Tutto questo fa parte del tipico scenario estivo di montagna. Se volete esplorare a fondo l'armonia della natura, potete tenervi lontano dalla folla passeggiando in giro per i monti. Il trekking è uno sport per tutti e può essere fatto da tutta la famiglia a seconda del proprio livello. Si può faticare molto o faticare molto poco, insomma passeggiare in montagna è veramente uno sport praticabile da tutti quanti. In più, quasi sempre. quando si arriva vicini alla meta ad aspettarvi c'è un rilassante picnic e una pennichella al sole. I più coraggiosi possono tentare anche un bagno in un torrente di montagna. Prima il dovere, come si dice, poi il piacere...

 

4. TRANQUILLITÀ

Se si considera che l’estate per molti italiani è la stagione della vacanze al mare, è logico pensare che troverete meno turisti in montagna. Anche se le vacanze estive in alta quota stanno diventando sempre più popolari, la montagna rimane comunque una destinazione meno battuta e tra le preferite per chi cerca tranquillità e silenzio. La tintarella è assicurata grazie al sole di montagna, se poi oltre all'abbronzatura ci mettiamo anche che in montagna starete lontano dal caldo afoso... Le vacanze in montagna sono perfette per chi cerca relax e vuole passare le vacanze leggendo, senza il disturbo del caos da spiaggia.

 

5. SPORT A 360°

Dalla mountain bike, alla canoa, dal trekking alle scalate, gli sport da praticare in montagna d’estate sono infiniti e non si limitano alla neve. Ci si ritrova circondati da paesaggi incantevoli, che possono essere esplorati in tutta calma o a 100 allora immersi in attività adrenaliniche. Sì perché, i francesi ce lo insegnano, in montagna d'estate si possono provare anche sport fuori dal comune, dal paracadutismo, alle discese di dowhnill, passando per il wakeboard o il kitesurf. Forse una vacanza estiva in montagna, sarà l’occasione giusta per provare finalmente il rafting, o prendere lezione di equitazione o golf? Mai dire mai!

Se manterrete alta la curiosità e avrete voglia di provare cose nuove, in montagna d'estate troverete pane per i vostri denti!