E dopo le scorpacciate culinarie...ecco qualche suggerimento per mantenere spirito e corpo in forma durante la bella stagione.

- DETOX & TERME in VAL MASINO, VALTELLINA

Oltre che per gli splendidi paesaggi, la Val Masino è famosa anche per la sua sorgente termale. In una struttura antica nel bel mezzo di una valle incontaminata, si trova il Relais Terme di Masino, l’ideale per fuggire dallo stress metropolitano e concedersi una pausa ‘detox’ cercando di disintossicarsi da ogni apparecchio tecnologico. Nessun sequestro dello smartphone all’arrivo, ma un ambiente che invita al relax e a vivere la vacanza come si faceva prima di diventare dipendenti dalle apparecchiature elettroniche. Riscoprendo così il piacere della conversazione, di leggere un libro o di fare quattro passi dopo cena. Le camere sono volutamente sprovviste di televisione, anche se per i più tecnologici che temono una crisi di astinenza da Facebook e WhatsApp, è comunque disponibile una connessione wi-fi. Qui il soggiorno punta sulla vita all’aria aperta e sul wellness alla spa che offre un bagno turco ubicato in una vecchia torretta, una piccola zona con saune e una piscina di acqua termale posizionata nella parte più antica delle terme. Piene di carattere le sale dei trattamenti: pavimenti antichi e soffitti con travi di legno a vista. A disposizione numerosi massaggi e trattamenti come il trattamento detossinante - rinfrescante a base di ananas, papaya e menta o il trattamento anti age - rassodante Asia The a base di sali pregiati, impacchi di the e alga spirulina e massaggi con creme agli olii essenziali di curcuma, zenzero e cannella. Ottima anche la cena a base di prodotti locali. E se l’aria di montagna mette appetito, dalle 12.00 alle 14.30 è a disposizione un brunch a buffet su prenotazione.

Info: www.valtellina.it


- GALLERIE CLIMATICHE A VILLACH, CARINZIA

Per gli sportive in cerca di relax e cura del corpo si segnala il Kurzentrum, il Centro di Cura di Bad Bleiberg, si può scoprire i trattamenti di ultima generazione come la crioterapia,: un paio di minuti a -110°C possono dare una soluzione a problemi articolari e muscolari. L’offerta si completa con due gallerie climatiche in cui regna una temperatura costante di 8°C e un'umidità relativa del 99%, un luogo di soggiorno (anche di sole poche ore) ideale per chi soffre di allergie e di ogni sorta di disturbo delle vie respiratorie. Le grotte terapeutiche si trovano all'interno della montagna e sono estese per oltre 1.300 metri quadrati: ben avvolti in vestiti caldi, ci si sdraia su comodi lettini e normalmente si cade in un sonno profondo nel giro di pochi minuti. Una delle due gallerie, la ‘Friedrichstollen’, si raggiunge quasi direttamente dal centro del paese, mentre la seconda si trova nel sottosuolo del Kurzentrum. Quest’ultimo offre in tutta Europa l’unica galleria climatica privata con accesso diretto dal Centro: e unica al mondo, si scende a una profondità di 27 metri con un ascensore. Nella zona inoltre sorgono diversi e rinomati hotel dotati di aree spa e piscine con acque termali al coperto e non, come quella dell’hotel 4 stelle Falkensteiner Hotel & Spa Bleibergerhof e tante altre strutture ricettive private. Aperte ai turisti anche le terme pubbliche. Infine Bad Bleiberg è ricca di percorsi per il nordic walking e il running. Sono infatti presenti cinque sentieri, il più breve è lungo 2,5 chilometri mentre il più lungo 17,5 e l’altitudine varia dai 20 ai 240 metri. Inoltre si potranno ripercorrere i cunicoli delle vecchie miniere lungo un tracciato che si snoda per ben cinque chilometri e da cui si possono vedere le entrate tramite cui i minatori accedevano al sottosuolo. Per i più esperti invece sarà possibile raggiungere a piedi il Parco Naturale del Monte Dobratsch. Un’offerta davvero completa per rimettersi in perfetta forma.

Info
: www.region-villach-at.com

 

- FESTIVAL VITAE A MERANO
Se invece preferite seguire anche un programma sempre sull’argomento salute e corpo, a Merano e dintorni, ogni anno va di scena Merano Vitae- Il Festival della Salute, in due distinti momenti: in aprile l’edizione primaverile e a giugno quella estiva. La prossima edizione estiva, in programma dal 01 al 16 giugno, offre ampi suggerimenti su come e dove passare una vacanza salutare  e tanti gli eventi proposti nelle due settimane dedicate al benessere e alla salute, suddivisi nei cinque gruppi tematici: Alimentazione, Movimento, Corpo, Spirito e Medicina. Ecco alcune attività adatte a tutti e in particolare alle famiglie.

1. Gli insegnamenti dell’abate e idroterapeuta bavarese Sebastian Kneipp sono stati tramandati fino ad oggi ed il suo metodo gode di un gran seguito alle nostre latitudini. Nell’area di Merano e dintorni le terapie e le cure d’acqua secondo il metodo Kneipp vengono praticate fin dal XIX secolo e trovano sempre maggiore applicazione nel settore wellness e spa. Impianto Kneipp a Prissiano, strutture Kneipp a Naturno, struttura Kneipp presso il “sentiero naturalistico” di Proves.

2. Check up presso il centro fitness delle Terme. Per affrontare la primavera in forma e con vitalità: colloquio preliminare con un istruttore di fitness e test cardiovascolare, test di flessibilità e di forza muscolare. Alle Terme di Merano.

3. Passeggiata con Qi Gong. Provate l’effetto del Qi Gong cinese di potenziamento dell’organismo. Sarete introdotti a questa tecnica di movimento durante una passeggiata guidata e ne scoprirete l’effetto benefico sulla vostra salute.

E poi festa grande alle vostre colazioni: è risaputo che la giornata cominci bene con una buona colazione, provate la speciale e salutare ‘Colazione Merano Vitae’, che comprende pane integrale fresco, marmellata artigianale, miele, jogurt naturale con frutta fresca e tè rivitalizzante di erbe di montagna.

Gli esercizi che partecipano alle settimane gastronomiche sono identificati dal marchio Merano Vitae.

Info: www.meranodintorni.com