Ci siamo quasi, ancora questo weekend di limbo, in cui comunque alcune località si aggiungono alla lista delle stazioni sciistiche aperte, e poi dal 1° Dicembre scatterà, meteo permettendo, l'apertura di massa delle maggior parte delle località sciistiche italiane.
 
Ma guardiamo al presente, e vediamo di rispondere alla domanda che rimbalza nella testa di tutti gli appassionati di sci il venerdì pomeriggio: dove andare a sciare nel weekend?
 
Lo zoccolo duro di località sciistiche ormai aperte da qualche settimana rimane inviariato:
 
- Cervinia 30/160 cm - 9 impianti aperti
- Bormio 0/50 cm - 4 impianti aperti
- Ghiacciaio Presena 100/130 - 3 impianti aperti
- Madonna di Campiglio 0/20 cm - 4 impianti aperti
- Pontedilegno - Passo Tonale 20/30 cm - 4 impianti aperti
- Solda 0/70 cm - 4 impianti aperti
- Val Senales 5/100 cm - 9 impianti aperti
 
Da questa settimana inoltre è possibile anche assaporare la neve di Cortina (aperta da ieri, con cm di neve), Madesimo (apre oggi con 2 impianti a cui se ne aggiungeranno altri 2 domani sabato 24 Novembre), Plan de Corones (aperta sabato con 5 impianti), Livigno (aperta dal 22 Novembre con oltre 90 cm di neve naturale in quota e 4 impianti aperti per un totale di 14 km di piste praticabili) e dell'Alta Pusteria (con 2 piste e 2 impianti aperti a Sesto - Passo Monte Croce).

Come sempre vi consigliamo di dare un'occhiata alle webcam per vedere la situazione sulle piste da sci in tempo reale.