La settimana scorsa il ghiacciaio Presena è stato "svestito" dei teli geotessili, stesi a Giugno scorso, per limitare i danni del sole e proteggere lo strato di neve di circa 2mt che costituirà la base per il prossimo inverno.
Anno dopo anno i teli stanno dando sempre più affidabilità per quanto riguarda la protezione dallo scioglimento, tanto da aumentare nel tempo il loro utilizzo fino a coprire 100.000 mq di superficie.

Il ghiacciaio Presena sarà inoltre parte importante delle novità del comprensorio Adamello Ski. Infatti le seggiovie Paradiso Presena e le sciovie Presena destro e sinistro saranno sostituite tra un paio di anni (i lavori dovrebbero cominciare il prossimo anno) con una cabinovia moderna con partenza da Passo Paradiso (2585 mt) e arrivo in cima al ghiacciaio.

Le novità più recenti, in programma per la stagione invernale 2012-13, riguardano invece il nuovo impianto di risalita della società Sinval. In questi giorni si stanno svolgendo i lavori, al Passo Tonale, per la sostituzione delle sciovie Vittoria e Presanella con una nuova seggiovia a 6 posti, dotata di due stazioni coperte e una portata di 2400p/h. E' inoltre previsto anche il livellamento delle piste servite da questo nuovo impianto, al fine di rendere il pendio più adatto ai principianti ed ai tracciati agonistici, rispettivamente sulla pista di destra e su quella di sinistra.

Un'altra novità riguarderà la slittinovia Carezze, che è stata sostituita da una sciovia più adatta a chi approccia la neve per la prima volta su un tracciato facile e sicuro. Ultimo ma non ultimo, il posizionamento di un nuovo tapis roulant, a destra della nuova 6 posti, nei pressi del Fantaski, che conferma il Tonale un campo da sempre adatto ai principianti e a chi vuole imparare a sciare.