Già le gare di snowboard e freestyle hanno assestato una sferzata di acrobatica fantasia al mondo delle gare di sport invernali. Ma evidentemente non basta. Sarà un piccolo villaggio austriaco, Gerlos, ad ospitare un'esibizione di sci e snowboard senza precedenti. S'intitola "Gloryfy Bastards" e vedrà sfidarsi otto coppie di snowboarder e altrettanto di freestyler su un trampolino, unico nel suo genere. La particolarità che rende esclusive le sfide è il punto di partenza del salto: i concorrenti si lanciano in una veloce discesa verso un salto che manderà in delirio il numeroso pubblico atteso, ovvero da una pala di un escavatore. E a riscaldare gli spettatori la musica hip-hop dei Wax Wreckaz di Innsbruck e lo spirito "off limits" dei partecipanti.

Quindi non si tratterà di un semplice salto, ma di un vero esercizio acrobatico. Per la prima volta in Tirolo verrà realizzato un trampolino dal disegno unico e dalla modalità originale: i partecipanti verranno sollevati in alto dalla pala di uno scavatore e saranno loro stessi a indicare al macchinista fino a quale altezza sollevarli. Da qui l'unico modo per scendere è saltare, scivolare lungo il trampolino di lancio e affrontare la rampa di lancio di 8 metri che li proietterà in aria.

La manifestazione è prima di tutto una grande festa con musica dal vivo, ma il clou è il team-contest con le sfide fra sedici coppie spericolate. Verranno premiati al termine della serata la migliore coppia di snowboarder e la migliore tra i freestyler, oltre al salto più alto con lo snowboard e quello con gli sci. Nel corso della giornata si terranno le sessioni di gara e a seguire, al calare del sole, un grande "Riders Afterparty" animato dai Wax Wreckaz farà ballare e cantare le migliaia di ragazzi attesi al "Gloryfy Bastards".

Alle spalle dell'organizzazione di questo evento c'è lo spirito avventuroso di una giovane azienda austriaca, la Gloryfy, che si è fatta conoscere nel mondo sportivo "estremo" per una collezione di occhiali e maschere da sci "unbreakable", ovvero indistruttibili. Realizzati con una tecnologia unica, il g-flex (materiale sintetico di estrazione medicale), gli occhiali sono dotati di protezione UVA e UVB al 100%, hanno un angolo angolo visivo extralarge, la zona appoggio viso a tre strati e sono tra i più leggeri della loro categoria. Il costo parte da 120 euro. Destinati a chi pratica gli sport estremi e ama essere alla moda.

Info: www.gloryfy.com; www.oberalp.it