In passato a Dobbiaco si sono già disputate spesso gare di coppe del mondo nello sci di fondo e altre gare internazionali. Con questo rifacimento si intende adeguare l'infrastruttura agli standard odierni. La fama di Dobbiaco come eldorado dello sci di fondo è diffusa non solo tra gli sportivi di punta internazionali ma anche tra i numerosi fan di questo sport. Dobbiaco è la roccaforte dello sci di fondo in Alta Pusteria con oltre 200 km di piste. La costruzione vuole essere innanzitutto un'offerta in più per i nostri ospiti ma è a disposizione anche per gli allenamenti degli atleti. Per consolidare la posizione di forza di Dobbiaco nello sci di fondo in Alto Adige, quest'anno l'areale attorno allo stadio sarà sottoposto a rifacimento. Il sito rimane lo stesso, la strada sarà spostata e sorgerà un edificio direttamente lungo la pista di sci di fondo, da dove potrà partire il divertimento.

Il rifacimento prevede vari spazi per l'utilizzo libero, un bar/ristorante, spogliatoi con cabine, bagni, cortile, terrazza, centro media per manifestazioni, un appartamento di servizio, una palestra di arrampicata alta 23 metri e una corsia di roller skating lunga 4 km. Tutte le superfici saranno coperte da piante, la facciata esterna sarà rivestita da scandole per garantiere che l'edificio si inserisca nel paesaggio nel miglior modo.

Dobbiaco è molto lieta di aver ottenuto ora tutti i permessi. I lavori sono iniziati il 27 aprile 2009 con la posa della strada. Anche il vecchio edificio nel frattempo è stato demolito. La nuova costruzione inizierà nelle prossime settimane.