Che praticare sport invernali nell'Area Vacanze Plan de Corones fosse un piacere per qualsiasi appassionato di sport invernali si sapeva. Che questa zona dell'Alto Adige, famosa per le sue infinite possibilità di movimento all'aria aperta sfornasse campioni sportivi a livello mondiale è ora ufficiale, dopo che è stata nominata la squadra azzurra per i Giochi Olimpici Invernali a Vancouver dal 12 al 28 febbraio 2010.

Dei 93 azzurri che partiranno per il Canada, 37 vengono dall'Alto Adige, e ben 12 atleti sono di casa proprio nelle località che circondano il famoso Plan de Corones. Questa zona nell'est dell'Alto Adige comprende 14 località, da Brunico, capoluogo della Val Pusteria, passando per Valdaora, fino a raggiungere le Valli di Casies e Anterselva. Parte della regione è anche il comune di Marebbe, che con ben 4 atleti, è il comune italiano con il maggior numero di atleti presenti alle Olimpiadi.

Facciamo a tutti i partecipanti un grosso in bocca al lupo ai Giochi Olimpici di Vancouver.