La stazione veneta ha collaborato alla grande, fornendo un park di tutto rispetto in cui i ragazzi hanno potuto scegliere due linee differenti sia di jump che di rails durante tutta la durata del camp; inoltre sono state messe a disposizione dei riders Nordica e di tutti i partecipanti due motoslitte per una session di salti su una struttura costruita di fianco al villaggio Nordica: due salti di diverse dimensioni che sfruttavano lo stesso atteraggio, permettendo a tutti di poterlo affrontare.

Fotografi, filmer e una piccola folla di spettatori presenti per questo singolare evento , che ha visto protagonisti atleti professionisti e freeskiers alle prime armi, tutti insieme sulla stessa struttura con un solo obiettivo; divertirsi!! Come sempre, in diretta radio su m2o.

Un sabato e domenica intenso quindi per tutti coloro che erano in compagnia di Fette, Marco, Dima e tutto lo staff di Nordica.

Complimenti a Simone Canal per la vittoria della wild card ed un ringraziamento ad Asahi per la festa di sabato sera, a Superauto per i test drive e a tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della terza tappa del Nordica Week Camp.

Prossimo appuntamento: il week end del 6 e 7 marzo a Falcade...vi aspettiamo numerosi!!