Tra divertimento e una bella dose di allegra fioriscono nelle ultime giornate della stagione sciistica alcune gare di sci particolari. Per divertirsi senza eccessi agonistici al caldo sole o nella notte, con luce lunare o no, ma anche con un estroso spirito goliardico.
Gareggiare sugli sci nella notte è molto spettacolare ma forse poco naturale. Spettacolare lo sarà senz'altro il "Parallelo dei Maestri - Trofeo Amedeo e Pupa Rizzi", in programma a Cervinia nella sera di sabato 3 aprile. E' una sfida ormai classica, giunta alla 22° edizione, quella che scatterà alle ore 20.45 sul Campetto del Cretaz: i maestri della storica Scuola sci del Cervino si misureranno con i maestri dell'altrettanto storica Scuola sci di Zermatt. Uno slalom parallelo che, oltre ad offrire un grande spettacolo vista l'alta qualità degli atleti, rappresenta il costante rinnovo di un'amicizia transfrontaliera che continua oramai da decenni.

La gara - organizzata dalla Scuola sci del Cervino, in collaborazione con la Cervino s.p.a. e il Consorzio Turistico del Cervino - è impostata con confronti ad eliminazione diretta dove 16 maestri per scuola divisi nelle tre categorie: uomini, donne, snowboard si contenderanno l'ambito e simbolico Trofeo.
Quindi due appuntamenti simili per la giornata di Pasquetta, lunedì 5 aprile. C'è più follia, unita a tanto desiderio di divertimento, oltre che una moda ormai da qualche anno. Si tratta di una vera e propria gara il cui scopo è di scivolare con qualsiasi mezzo (sci, snowboard, bob, canotti...) su una grande vasca posta a ridosso di un salto. Di grande importanza l'abbigliamento dei concorrenti che dovranno presentarsi con abiti e travestimenti il più stravaganti possibile. Il vincitore non sarà solo colui che riuscirà a superare la grande piscina piena d'acqua, ma chi saprà associare l'abilità del salto a una performance artistica senza eguali.

Una di queste gare su svolgerà, ai piedi dello snowpark Gabiet di Gressoney, con il titolo di "Spring Barbecue Contest". Come nelle precedenti edizioni l'evento sarà preceduto dallo "Spring BBQ Party" la sera di Pasqua, presso il Castore Lounge a Gressoney la Trinité dalle ore 22, animato dalle selezioni del dj Peroz. Quindi a Pasquetta, si riprende la festa (se mai si è interrotta) alle ore 11 con il "Beer & Barbecue". Tutto per ingannare l'attesa fino alle 13,30 quando i più fantasiosi e temerari si confronteranno nel momento clou, dando vita al "cimento". Ovviamente ci saranno dei vincitori e dei premi in palio per i concorrenti delle categorie "Fancy Dress", "Zarretton" e "Style" . In onore dei premiati più fantasiosi o abili dalle 18 ecco l'"AfterSki e Premiazione".
Per partecipare alla grigliata è obbligatoria l'iscrizione entro e non oltre venerdì 2 aprile 2010 che potrà essere effettuata direttamente in loco presso il Castore Lounge Bar & Restaurant.
In alternativa è possibile confermare la presenza compilando l'apposito modulo e pagando l'intera quota a mezzo bonifico bancario. Il costo di partecipazione è: "Beer & Barbecue" + "Piscina" 18 euro; "Piscina" 7 euro. La quota comprende anche copertura assicurativa per l'evento.
E' obbligatorio indossare idoneo casco protettivo, ed è consigliato l'utilizzo di tutti i generi di protezioni (paraschiena, paraanche, guanti, gomitiere, ginocchiere, ecc..).
In caso di maltempo l'evento verrà rimandato al 10 Aprile 2010.

Secondo appuntamento, anche questo ormai collaudato, è il "Water Slide Contest" che si terrà lunedì 5 aprile in vetta all'Alpe di Mera. La giornata avrà inizio alle ore 10 con l'apertura della struttura (super quarter + wall) cui seguirà alle ore 11 il "contest best trick", ossia una gara per la migliore evoluzione sulla super quarter. L'intera sfida sarà accompagnata dalla musica di dj Ciano. Alle 12.30 partirà l'atteso "Water Slide Contest" dove per circa un'ora, ciascun partecipante si sfiderà a colpi di salti/ tuffi in piscina e travestimenti assurdi. Ad allietare la giornata, l'immancabile grigliata di Pasquetta e a partire dalle ore 13.30 il gruppo punk rock "The Bullets" intratterrà il pubblico. Alle ore 18 ci sarà la distribuzione dei gadget e la premiazione del concorrente più impavido. Si raccomanda ai partecipanti della gara di portarsi un asciugamano o accappatoio perché il tuffo è assicurato.

Info: info@scuolacervino.com, www.scuolacervino.com; Consorzio turistico del Cervino, tel. 0166.940986; www.cervinia.it; Associazione Sportivo Dilettantistica Eventi Avventure di Gressoney Saint Jean (AO), tel. 347.0873656, Paolo Maria Vigano; www.meraski.com.