Mentre gli atleti stanno riprendendo gli allenamenti, i dirigenti della Federazione internazionale hanno stabilito i programmi della prossima stagione, definendo le date delle principali manifestazioni agonistiche di sci alpino, sci di fondo, snowboard e freestyle.

Nello sci alpino - oltre alla Coppa del mondo (partenza sul ghiacciaio di Soelden il 23 e 24 ottobre, finali nella svizzera Lenzerheide dal 16 al 20 marzo) - grande attenzione da parte di tutti sarà riservata alla rassegna iridata di Garmisch, in Germania, prevista dall'8 al 20 febbraio. In palio undici titoli, con la novità della "Nations Team Event", inserita per la prima volta nella storia nel programma dei Mondiali dopo la cancellazione di Val d'Isère. Le prime medaglie saranno assegnate come da tradizione nelle prove veloci, l'Italia difende l'argento conquistato da Peter Fill nel supergigante maschile e il bronzo di Nadia Fanchini nella discesa femminile, conquistati in Francia nel febbraio 2008.

Ma ecco il programma completo delle gare, quasi tutte alla Kandahar Arena, con i relativi orari:

Martedì 8 febbraio SG femminile - ore 11.00,
Mercoledì 9 febbraio - SG maschile - ore 11.00,
Mercoledì 9 febbraio - 1a prova DH femminile - ore 13.30,
Giovedì 10 febbraio - 1a prova DH maschile e 2a prova DH femminile - ore 11.00 e 13.30,
Venerdì 11 febbraio - SC femminile - ore 10.00 e 14.00,
Venerdì 11 febbraio - 2a prova DH maschile - ore 13.30,
Sabato 12 febbraio - DH maschile - ore 11.00,
Sabato 12 febbraio - 3a prova DH femminile - ore 13.30,
Domenica 13 febbraio - DH femminile - ore 11.00,
Domenica 13 febbraio - Prova DH maschile valida per la SC - ore 13.30,
Lunedì 14 febbraio - SC maschile - ore 10.00 e 14.30,
Martedì 15 febbraio - riposo
Mercoledì 16 febbraio - Nations Team Event - ora da stabilire,
Giovedì 17 febbraio - GS femminile - ore 10.00 e 13.30,
Venerdì 18 febbraio - GS maschile - ore 10.00 e 13.30,
Sabato 19 febbraio _ SL femminile - ore 10.00 e 13.30, Gudiberg Arena
Domenica 20 febbraio - SL maschile - ore 10.00 e 13.30, Gudiberg Arena.

Invece lo sci nordico salirà fino a Oslo per celebrare i Mondiali 2011. Nel tempio norvegese di sci di fondo, salto speciale e combinata nordica sono previste diciannove gare per altrettante medaglie d'oro da distribuire. L'Italia tenterà di migliorare il bottino di quattro medaglie raccolte a Liberec nel 2009: l'oro di Arianna Follis nella sprint a tecnica libera, l'argento di Marianna Longa nell 10 km a tecnica classica, il bronzo di Follis/Longa nella team sprint a tecnica classica e il bronzo di Giorgio Di Centa nella pursuit maschile.

Ecco il programma completo delle gare:

Giovedì 24 Febbraio - Sci di fondo - Qualificazione e finale sprint TL maschile e femminile
Venerdì 25 Febbraio - Salto speciale - HS 106 femminile
Venerdì 25 febbraio - Salto speciale - Qualificazioni HS 106 maschile
Sabato 26 Febbraio Combinata nordica - Gundersen HS 106/10 km
Sabato 26 febbraio - Sci di fondo - 15 km pursuit femminile
Sabato 26 febbraio - Salto speciale - Finale HS 106 maschile
Domenica 27 Febbraio - Sci di fondo - 30 km pursuit maschile
Domenica 27 febbraio - Salto speciale - Team HS 106 maschile
Lunedì 28 Febbraio - Sci di fondo - 10 km TC femminile
Lunedì 28 febbraio - Combinata nordica - Team HS 106/4x5 km
Martedì 1 Marzo - Sci di fondo - 15 km TC maschile
Mercoledì 2 Marzo - Combinata nordica - Gundersen HS 134/10 km
Mercoledì 2 Marzo - Salto speciale - Qualificazioni HS 134 maschile
Mercoledì 2 Marzo - Sci di fondo - Qualificazioni e finali Team Sprint TC maschile e femminile
Giovedì 3 Marzo - Sci di fondo - 4x5 km Staffetta femminile
Giovedì 3 Marzo - Salto speciale - Finale HS 134 maschile
Venerdì 4 Marzo - Sci di fondo - 4x10 km Staffetta maschile
Venerdì 4 Marzo - Combinata nordica - Team HS 134/4x5 km
Sabato 5 Marzo - Sci di fondo - 30 km TL femminile
Sabato 5 marzo - Salto speciale - Team HS 134
Domenica 6 Marzo - Sci di fondo - 50 km TL maschile

Le più giovani, ma ormai affermate, discipline del Freestyle e dello snowboard disputeranno le loro rassegne iridate rispettivamente a Deer Valley (Usa) e La Molina (Spa). Nello Utah verranno assegnate dal 2 al 5 febbraio quatto medaglie d'oro, l'Italia vanta sinora cinque presenze sul podio, l'ultima delle quali è quella di Deborah Scanzio, bronzo nelle gobbe a Madonna di Campiglio nel 2007. In Spagna invece i protagonisti della tavola vanno a caccia di cinque titoli dal 16 al 23 gennaio, la squadra azzurra manca dal podio da quattro edizioni, le ultime medaglie risalgono a Madonna di Campiglio 2001.

Ecco il programma completo delle prove in calendario:

SNOWBOARD
Domenica 16 gennaio - Finale BA maschile
Martedì 18 gennaio - Qualificazioni SBX maschile e femminile
Mercoledì 19 gennaio - Finali SBX maschile e femminile
Giovedì 20 gennaio - Qualificazioni HP maschile e femminile
Venerdì 21 gennaio - Finali HP maschile e femminile
Sabato 22 gennaio - Qualificazioni e finali PGS maschile e femminile.
Domenica 23 gennaio - Qualificazioni e finali PSL maschile e femminile

FREESTYLE
Mercoledì 2 febbraio - Moguls maschile e femminile
Giovedì 3 febbraio - Qualificazioni Aerials, Skicross, Halfpipe maschile e femminile
Venerdì 4 febbraio - Finale Aerials maschile e femminile
Venerdì 4 febbraio - Finale Skicross maschile e femminile
Venerdì 4 febbraio - Qualificazioni Halfpipe maschile e femminile
Sabato 5 febbraio - Finale Halfpipe maschile e femminile
Sabato 5 febbraio - Finale Dual Moguls maschile e femminile