Stella di prima grandezza del turismo montano, Gstaad si allea con la galassia ei villaggi confinanti per offrire un carnet di agevolazioni. E così trascorrere una vacanza sentendosi ospiti coccolati. Con Château-d'Œx, Rougemont e Rossinière il consorzio è stato creato per offrire ai visitatori una carta
stagionale che propone moltissimi sconti e gratuità. Da maggio ad ottobre, la "Gstaad easy access card" viene proposta dagli uffici del turismo e dagli albergatori delle località promotrici. Tutti i visitatori che effettuano un soggiorno di almeno due notti o più nella regione, hanno l'opportunità di acquistare questo passaporto personalizzato valido per tre giorni. Nel menu dei vantaggi offerti le risalite con gli impianti da Château-d'Œx a Zweisimmen, i postali ed i treni Montreux Oberland Bernese, i principali musei e spazi culturali della regione, piscine al coperto ed all'aperto, le cantine del formaggio Etivaz o ancora la visita guidata di pittoreschi villaggi come Rougemont.

Gli amanti delle Alpi della Regione del Lago di Ginevra noteranno che il medesimo concetto denominato "Free access card", offre servizi simili nella regione di Villars-Gryon-Les Diablerets. Compresa l'emozione di un viaggio su "La Suisse", uno dei più bei battelli a vapore al mondo, che festeggia il suo centesimo anniversario. Varata sul lago di Ginevra nel 1910, La Suisse ha ritrovato il suo antico splendore dopo due anni di ristrutturazione. Quindici milioni di franchi - concessi da migliaia di donatori privati - e centomila ora di lavoro sono state necessarie per ridonare lustro alla superba nave ammiraglia della storica flotta della CGN.

Tra giugno e settembre il vapore collegherà Losanna e Montreux, portando i passeggeri alla scoperta della Riviera e dei vigneti a terrazza di Lavaux, classificato patrimonio mondiale dell'UNESCO. Per festeggiare il suo giubileo, il battello centenario sarà a disposizione del pubblico il 29 ed il 30 maggio, appuntamento a Givevra il sabato ed a Losanna la domenica per brevi crociere in occasione delle quali si potranno scoprire le bellezze della Suisse ed il suo magnifico restauro in stile Belle Epoque.

Info: www.gstaad.ch; www.chateau-doex.ch; www.cgn.ch