Due occasioni particolari di trekking organizzato sulle Alpi tra Svizzera e Italia. Dove cercare il proprio ritmo, camminando in una natura romantica e selvaggia, scoprendo piccole e grandi vicende celate nelle pieghe della storia e conoscendo nuove culture di oggi e di ieri. Tutto questo è possibile percorrendo la Via Bregaglia e la Via Sett, itinerari storico-culturali e transfrontalieri di diverse tappe, che si snodano lungo facili sentieri, per valli e valichi alpini. I pacchetti Via Bregaglia e Via Sett permettono all'escursionista di godersi la camminata senza il peso dei bagagli e di pernottare nei caratteristici paesi scegliendo tra diverse categorie d'alloggio.

La Via Bregaglia propone tre diversi itinerari: la traversata dei monti, il sentiero panoramico e quello storico. Partendo dai 1817 metri d'altitudine di Maloja, l'escursione, della durata di due, tre o quattro giorni, vi porterà fino al clima mite di Chiavenna a 333 metri d'altitudine (o viceversa). Il visitatore, munito di cartina e merenda al sacco, scoprirà panorami mozzafiato sulle cime di granito nonché bellezze naturalistiche e artistiche, mentre il suo bagaglio lo seguirà con l'autopostale fino all'albergo. La Bregaglia ha dato i natali alla famiglia Giacometti, artisti di notevole fama, tra i quali spicca lo scultore Alberto Giacometti e ha ospitato celebri pittori come Segantini e Varlin, è una regione ricca di storia da scoprire visitando musei, palazzi (un'entrata è compresa nel pacchetto) e chiese antiche respirando l'aria pura di montagna e magari godendosi, dopo la marcia, dei gustosi piatti tipici. L'itinerario è percorribile da maggio ad ottobre, è possibile partire anche da Bivio o da St.Moritz, nel pacchetto a partire da CHF 322 (circa 240 euro) è inclusa la mezza pensione, la merenda al sacco, il trasporto bagagli, una documentazione completa e dettagliata e una cartina geografica nonché una calorosa accoglienza. La Via Sett ha inizio nel cuore del Canton Grigioni, a Thusis e attraversa tre valli e tre culture diverse fino ad arrivare a Chiavenna in Italia. Da Bivio, dove da una parte si dirama la strada del passo del Giulia e dall'altra s'inerpica il passo del Settimo, l'itinerario s'allaccia alla Via Bregaglia. Il sentiero è percorribile dalla primavera all'autunno, è lungo complessivamente 93 km e può essere percorso in 5 giorni. L

a durata giornaliera delle singole tappe può essere abbreviata usufruendo dei trasporti pubblici. Lungo il percorso si possono ammirare non solo magnifici paesaggi alpini, come le stupefacenti e profonde gole durante la prima tappa, ma anche le molteplici tracce lasciate dalla storia in questi luoghi incantevoli. I romantici scopriranno anche 13 tavole con delle poesie in romancio e la loro traduzione. La via prende il nome dal passo del Settimo, un valico di notevole importanza già all'epoca dei romani. La Via Sett offre molti servizi: il pernottamento con colazione, il trasporto bagagli, la merenda al sacco, una cartina geografica e una documentazione completa. L'offerta forfettaria di 5 giorni è ottenibile già a partire da CHF 616.- (ca. € 408.-) e può essere personalizzata, sia per la durata, sia per i luoghi di partenza e d'arrivo.

Info: www.viabregaglia.ch; www.viasett.ch