Nonostante l'impegno e gli sforzi messi in atto dalla società Carosello e dal Consorzio Adamello Ski bisognerà dunque attendere una nuova perturbazione, questa volta di carattere nevoso, per potere finalmente iniziare a sciare.

Tuttavia qualcuno che già scia in Presena in questi giorni c'è: si tratta degli atleti della squadra nazionale di gigante maschile e femminile, accompagnati dal direttore tecnico Claudio Ravetto e dai trainer Matteo Guadagnini e Stefano Costazza, che si stanno allenando in vista delle gare di Coppa del mondo in programma il 23 e 24 ottobre a Soelden in Austria. Il ghiacciaio Presena presenta caratteristiche molto simili a quelle del ghiacciaio austriaco e l'impegno con la Fisi per questi allenamenti era stato preso molto tempo fa; rifinire gli allenamenti qui per gli atleti Azzurri è fondamentale per potersi presentare a Soelden con una preparazione adeguata. Gli atleti inquadrati dalla web cam visibile sulla home page del sito www.adamelloski.com sono Max Blardone, Davide Simoncelli, Manfred Moellg, Alexander Ploner, Alberto Schieppati, Michael Gufler, Florian Eisath, Cristian Deville, Denise Karbon, Manuela Moellg, Federica Brigone, Irene Curtoni, Nicole Gius, Giulia Gianesini, Camilla Alfieri e Chiara Costazza.

Gli impianti sono chiusi per garantire agli atleti la massima tranquillità durante la fase di allenamento. La Nazionale italiana si tratterrà fino a sabato e tornerà la settimana prossima per un'altra serie di test, quando sarà raggiunta anche dalla nazionale francese. Il Presena si riconferma così una palestra ideale per gli allenamenti degli atleti di alto livello, sui cui tracciati si potranno cimentare tutti appena saranno garantite le condizioni di sciabilità.