Le vette dolomitiche dell'Alta Pusteria sono un sicuro richiamo turistico, specie quest'anno, con l'annessione della Ski Area Comelico al carosello Sextner Dolomiten - Alta Pusteria, per un totale di 77 km. Scenari da fiaba, piste ottimamente battute, 31 moderni impianti di risalita accessibili con un unico skipass (Skipass Sextner Dolomiten - Alta Pusteria) e le offerte del Consorzio Turistico Alta Pusteria accolgono gli sciatori e gli snowboarder a partire dai primi di dicembre.

C'è n'è per tutti: dalle piste per principianti di Sesto-Waldheim, Braies o Dobbiaco, ai comprensori della Croda Rossa (Sesto) e di Baranci (San Candido), fino all'impegnativa pista Raut sul Monte Elmo (Sesto), una delle nere più adrenaliniche dell'Alta Pusteria. Imperdibile, per i veri appassionati, il Giro delle Cime, che in giornata permette di raggiungere, attraverso il nuovo collegamento della Ski Area di Comelico, ben 7 highlights della zona, fra cui le leggendarie montagne del gigante Haunold (Baranci) e i pupazzi di neve della Croda Rossa, per godere infine dell'incredibile veduta della Meridiana di Sesto dal punto più panoramico sul Monte Elmo.

Ecco le offerte del Consorzio Turistico Alta Pusteria:

‘DOLOMITI SUPERSKI PREMIÈRE‘ DAL 3 AL 23 DICEMBRE 2010
Dal 3 al 23 dicembre per chi sceglie il pacchetto ‘Dolomiti Superski Première', c'è la possibilità di soggiornare e sciare nei comprensori delle Sextner Dolomiten - Alta Pusteria per 4 giorni al prezzo di 3, o addirittura 8 giorni al prezzo di 6.

‘GOLDEN SKI TIME‘ DAL 9 AL 23 DICEMBRE 2010
Con l'offerta ‘Golden Ski Time', valida dal 9 al 23 dicembre, pernottando almeno 4 notti in una delle strutture di Sesto, San Candido, Dobbiaco, Villabassa e Braies aderenti alla promozione, lo Skipass Alta Pusteria è gratuito per il periodo di permanenza. Prezzi a partire da 196 euro a persona in hotel 3 stelle con trattamento in mezza pensione; a partire da 200 euro in appartamento per due persone.