Le squadre nazionali A e B di Coppa del mondo di fondo (maschile e femminile) hanno effettuato una settimana di allenamenti tra Vermiglio (Tn) e Passo Tonale. Gli atleti erano già stati nel comprensorio Adamello Ski a novembre grazie ad un accordo con il comune di Vermiglio in cui è prevista la presenza per tre anni della squadra B, per allenamenti a secco e su neve. "Qui ci siamo trovati molto bene,- ha affermato Paolo Riva, allenatore della squadra B insieme a Giuseppe Cioffi e a Pier Ettore Gabrielli- se le condizioni di neve saranno buone vorremmo ritornare già ad ottobre". La squadra B era ospite del comune presso l'Hotel Vittoria di Vermiglio mentre la squadra A ha alloggiato in Tonale all'Hotel Sporting, entrambe ripartono domani.

Pietro Piller-Cottrer e Giorgio Di Centa hanno espresso grande soddisfazione per l'accoglienza ricevuta e per l'ottimo tracciato di quasi 5 km preparato per l'occasione sul ghiacciaio Presena. "Nel 2006/2007 avevo fatto proprio sul Presena l'esame per diventare maestro di sci e già allora avevo capito che era perfetto per gli allenamenti" ha affermato Piller-Cottrer. Per Di Centa invece è stata una vera e propria scoperta: "E' la prima volta che salgo in ghiacciaio e sono davvero entusiasta. La cabinovia che porta lassù è una vera comodità, la neve a 2.600 mt dove ci siamo allenati ha tenuto bene e la pista che ci è stata preparata era molto varia, per niente monotona, come una vera pista da fondo invernale".

Il ghiacciaio Presena fa si che il comprensorio sciistico Adamello Ski rappresenti un punto importante di riferimento per lo sport a tutti i livelli, anche in periodi meno cruciali rispetto alla stagione invernale. Il comune di Vermiglio asseconda così la propria vocazione per lo sci nordico che può contare sia sul ghiacciaio Presena e sul Tonale per gli allenamenti in autunno e primavera, sia sul bellissimo Centro fondo con percorsi nella suggestiva zona dei laghetti, ben 20 km di piste all'interno del Parco Nazionale dello Stelvio e del Parco Nazionale Adamello Brenta. "L'accordo con la squadra B, che in questa occasione ha fatto da traino anche alla squadra A, prevede l'ospitalità a carico del comune per il ritiro estivo, con l'impegno da parte della squadra di tornare in inverno per l'allenamento su neve .- ha spiegato il sindaco di Vermiglio, Denis Bertolini- Per noi si tratta di un ottimo trampolino di lancio per l'inverno. L'essere riusciti a portare la prima squadra di Coppa del mondo al Tonale già nel primo anno dell'accordo è per noi una grande soddisfazione, siamo arrivati ben oltre le nostre aspettative. Trovo che questa sia una splendida occasione per fare conoscere il nostro territorio".

Domenica 12 giugno Vermiglio sarà il palcoscenico di un altro grande sport, il Cross Country: la 4^ Adamello Bike XC Vermiglio è ancora una volta tappa conclusiva degli Internazionali d'Italia. Al via alle 14.30 dal Centro fondo ci saranno Marco Aurelio Fontana, Tony Longo e Ivan Alvarez Gutierrez e i più forti atleti colombiani, australiani e ucraini. La giornata prenderà il via già alle 9.00 con gli Esordienti, gli Allievi e gli Juniores.

Info: www.adamelloski.com