Precipitazioni di origine piovosa, anche molto intense, si sono presentate tra ieri ed oggi su Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli. A circa 1300 mt la neve ha ricominciato a fare capolino, dopo una breve pausa, in Valtellina, oltre che in Veneto, Trentino e Alto Adige, dove ha nevicato anche a quota 1200 mt. In particolare nelle ultime ore la dama bianca è scesa interessando lezone della Paganella, Passo Rolle, Arabba, Campiglio, Bormio e Livigno.

In queste ore sono previste ulteriori nevicate, sempre nelle zone di Livigno e Alta Valtellina intorno ai 1000 mt, in Trentino oltre i 1500 mt e in Alto Adige intorno ai 1200 mt. In sostanza nel Nord-Est, Dolomiti e Alpi imbiancate di fresco, si stanno preparando per la stagione, anche se nonostante le basse temperature ormai raggiunte, tornerà a splendere il sole nei prossimi giorni.

Per aggiornamenti su quando e dove nevicherà, consultate le previsioni neve su Skiinfo!